24.9 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

mercoledì, Agosto 10, 2022

Controlli straordinari di Polizia a Decumani e a San Ferdinando, Napoli

Da leggere

Controlli straordinari di Polizia effettuati dalla Polizia nelle zone Decumani, San Ferdinando, Caracciolo, Generale Orsini e Chiatamone

Controlli straordinari di Polizia a Decumani e a San Ferdinando, Napoli

Decumani: controlli straordinari.

Venerdì scorso e ieri agenti del Commissariato Decumani, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio in centro storico finalizzati all’applicazione delle norme anti-Covid, hanno identificato 325 persone, sanzionandone 39 per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché sorprese a consumare bevande alcoliche nei pressi dei locali senza rispettare il distanziamento sociale e per il mancato utilizzo della mascherina.

Inoltre, in vico Quercia, via Benedetto Croce e Calata Trinità Maggiore,  sono stati sanzionati i titolari di tre bar poiché stavano servendo bevande alcoliche oltre l’orario consentito. Per i tre locali è stata altresì disposta la chiusura per 2 giorni.

San Ferdinando: controlli straordinari.

Ieri gli agenti del Commissariato San Ferdinando, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio nella zona di Chiaia e dei “baretti” finalizzati all’applicazione delle norme anti-Covid, hanno identificato 159 persone sanzionandone 11 poiché prive della mascherina di protezione.

Nel corso dell’attività sono stati controllati 20 veicoli di cui 2 sottoposti a sequestro amministrativo ed uno a sequestro ai fini della successiva confisca e contestate 196 violazioni del Codice della Strada per guida senza patente, mancata copertura assicurativa, mancato utilizzo del casco protettivo, mancata revisione periodica e sosta vietata, elevando sanzioni per un totale di 10.000 euro; in particolare, un cittadino cubano è stato denunciato per guida senza patente.

Inoltre, in via Caracciolo, via Generale Orsini e via Chiatamone, i poliziotti hanno bloccato e denunciato tre napoletani con precedenti di polizia già sottoposti a DACUR (divieto di accesso alle aree urbane) poiché stavano svolgendo nuovamente l’attività di parcheggiatore abusivo e per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità.
Infine, in via Nazario Sauro e piazzetta Marinari sono stati sanzionati i titolari di due chioschi e di un bar poiché stavano servendo bevande alcoliche oltre l’orario consentito. Per i tre locali è stata altresì disposta la chiusura per 5 giorni.

Stéphanie Esposito Perna / Redazione Campania

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy