Tentativo di truffa ad Ischia ai danni di un’anziana; un arresto

LEGGI ANCHE

Visite : 0

Ha cercato di mettere a segno un tentativo di truffa nei confronti di una donna anziana, ma è stato scoperto e messo in manette

Ha cercato, una volta scoperto, di darsi alla fuga, ma è stato fermato

La notizia

Ancora truffe sulle isole, e ancora Ischia nel mirino dei malviventi.
Ancora una volta, però, la polizia è riuscita a mettere le mani sul responsabile di un raggiro messo in piedi sempre ai danni di una donna anziana.

L’intervento

Gli agenti hanno ricevuto una segnalazione e si sono recati subito presso via San Giuseppe della Croce.
Giunti sul posto, i poliziotti sono venuti a conoscenza dello svolgimento dei fatti; un uomo ha chiamato una donna anziana, spacciandosi per il nipote, dicendole che presto sarebbe passato un suo “amico” a ritirare una somma di denaro pari a 4500 euro per suo conto.
Il truffatore ha però trovato le forze dell’ordine già sul posto, ed ha tentato di allontanarsi in taxi.
I poliziotti sono riusciti però a rintracciarlo ed a bloccarlo dopo una breve colluttazione; il responsabile, un 23enne napoletano, è stato arrestato per tentata truffa e resistenza a Pubblico Ufficiale.
Gli è stato notificato, inoltre, il divieto di ritorno nei Comuni dell’isola d’Ischia.

Tentativo di truffa ad Ischia ai danni di un’anziana; un arresto/antonio Cascone/redazionecampania


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amedeo Colella presso la libreria Mondadori Bookstore di Castellammare di Stabia

Il professore della napoletanità ha presentato i suoi libri: Napoli 365 – Tutte le cose da fare a Napoli ogni giorno dell’anno e I nuovissimi Quiz di NAPOLETANITÀ
Pubblicita

Ti potrebbe interessare