Ischia, ancora fiamme sul monte Epomeo

LEGGI ANCHE

Nella serata di ieri il Monte Epomeo, sull’isola di Ischia, è stato nuovamente avvolto dalle fiamme.

Le sfavorevoli condizioni meteorologiche hanno propagato le fiamme verso il centro del comune di Forio.

Pronto l’intervento delle forze dell’ordine che hanno fatto evacuare alcune abitazioni in via precauzionale, e dei vigili del fuoco che hanno domato le fiamme alle prime luci dell’alba.

Paura anche per alcuni turisti, che hanno deciso di allontanarsi in maniera autonoma.

Al momento non si registrano feriti e la situazione è tornata sotto controllo.

Il fatto

L’incendio scoppiato sul Monte Epomeo, precisamente nella località di Panza tra via Corbaro e via Monte Corvino, e via Pietra di Bronx, è stato domato dai vigili del fuoco locale alle prime luci dell’alba.

Verso le 3 del mattino le forze dell’ordine hanno evacuato alcune abitazioni della zona Pietro Bronx. Il forte vento ha diramato le fiamme fino al comune di Forio.

Ischia, ancora fiamme sul monte Epomeo

Torna a bruciare quindi il monte Epomeo.

Solo il 13 agosto scorso un vasto incendio aveva interessato l’area boschiva in località Frassitelli, distruggendo circa 10 ettari di macchia mediterranea. Il monte Epomeo tra acqua e fuoco sembra non trovare pace, questo inverno ricordiamo la frana che ha investito i comuni posti alle pendici del monte.

In quella situazioni ci furono morti e feriti, il fuoco invece per fortuna questa volta non ha determinato feriti o decessi tra la popolazione.

Il rogo, in quel caso, era scoppiato nei pressi del Comune di Serrara Fontana, sull’isola verde.

I vigili del fuoco sono subito intervenuti, riuscendo a domare l’incendio nel giro di circa 6 ore, anche con l’intervento di un Canadair.

A cura di Vincenzo Esposito


Juve Stabia mercato: oggi incontro tra Lovisa e la società stabiese

Juve Stabia, oggi importante incontro tra il ds Lovisa e la società stabiese per definire gli obiettivi di mercato e il budget da investire
Pubblicita

Ti potrebbe interessare