25.7 C
Castellammare di Stabia
martedì, Agosto 16, 2022

Secondigliano: Polizia arresta 29enne per furto aggravato

Secondigliano: Polizia del Commissariato di Secondigliano arresta 29enne napoletano per evasione, furto aggravato e indebito utilizzo di carte di credito.

Secondigliano: Polizia arresta 29enne per furto aggravato

SECONDIGLIANO (NA)- Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio, hanno ricevuto dalla Centrale Operativa la segnalazione di uno scippo avvenuto in via Emilio Scaglione dove un uomo a bordo di uno scooter aveva sottratto la borsa ad una donna.
I poliziotti, poco dopo, hanno intercettato il malvivente in via Regina Margherita, l’hanno fermato a bordo del motociclo, risultato rubato, ed hanno rinvenuto la borsa della vittima; inoltre, hanno accertato che l’uomo, sottoposto agli arresti domiciliari per furto e ricettazione, aveva appena utilizzato la carta di credito della vittima per acquistare 2 stecche di sigarette.
Ferdinando Gatta, 29enne napoletano, è stato arrestato per evasione, furto aggravato e indebito utilizzo di carte di credito.

 

Torre Annunziata e Boscoreale: controlli straordinari
Ieri gli agenti del Commissariato di Torre Annunziata, con il supporto delle Unità Cinofile antidroga dell’Ufficio Prevenzione Generale e degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio di Torre Annunziata e all’interno del complesso edilizio “Piano Napoli” in via Settetermini a Boscoreale.
Nel corso dell’attività sono state identificate 196 persone di cui 66 con precedenti di polizia, controllati 3 esercizi commerciali, 98 veicoli di cui 3 sottoposti a fermo amministrativo e contestate 3 violazioni del Codice della Strada per mancata copertura assicurativa, per guida con patente revocata, per destinazione o uso diverso dei veicoli, elevando sanzioni per un totale di 8420 euro; infine, sono state sanzionate 4 persone per inottemperanza alle misure anti Covid-19.
Acerra: Polizia effettua arresto eseguendo ordinanza di custodia cautelare
Stamattina gli agenti del Commissariato di Acerra hanno arrestato P.F., 27enne acerrano con precedenti di polizia, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Nola su richiesta della locale Procura della Repubblica. L’ arrestato è ritenuto responsabile di 2 rapine perpetrate alla fine di dicembre 2020 ai danni di un minore.
Le indagini sono state avviate in seguito alla denuncia presentata dalla vittima che ha fornito una descrizione dettagliata del rapinatore.
Personale della squadra investigativa del Commissariato, dopo serrate indagini e grazie alle registrazioni delle immagini acquisite ed estrapolate dalle telecamere di zona, hanno ricostruito la dinamica delle due rapine ed individuato P.F. quale presunto autore delle azioni delittuose.
Stamattina l’indagato è stato rintracciato presso l’abitazione dei genitori ad Acerra, dove gli è stato notificato l’ordine di carcerazione emesso a suo carico.
L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso il carcere di Poggioreale a Napoli.
© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

Vivi Radio

Ultime Notizie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Da leggere

Cambia Impostazioni della Privacy