Controlli Carabinieri; alto impatto a Torre Annunziata

LEGGI ANCHE

Effettuati Controlli Carabinieri in un servizio ad alto impatto in tutta la città oplontina nelle zone a maggiore rischio della movida

Controlli Carabinieri; si comincia

Tutta la città oplontina è finita sotto il mirino dei Carabinieri della compagnia di Torre Annunziata.

I militari oplontini hanno tenuto sotto controllo le zone a maggior rischio della movida cittadina, con particolare attenzione ai giovani.

controlli carabinieri

Gli esiti dell’operazione

Durante le operazioni sono state identificate 86 persone e controllati 32 veicoli.

Il servizio di controllo sui giovani ha sortito gli effetti sperati; ben 5 i giovani trovati in possesso di droga, motivo per cui sono tutti stati segnalati alla Prefettura.

Contestate ben 12 violazioni al Codice della Strada, tutte per guida senza casco, con l’aggiunta di molteplici segnalazioni di guidatori sorpresi a usare il cellulare alla guida.

Un 15enne è stato trovato in possesso di un tirapugni; il giovane, che avrebbe dichiarato che gli sarebbe servito come strumento di difesa, dovrà rispondere dell’accusa di porto di armi od oggetti atti a offendere.

Denunciato un 40enne del posto nel giorno del suo compleanno; la festa gli è stata interrotta quando i Carabinieri gli hanno trovato addosso un coltello a serramanico con una lama di 10 centimetri.

Denunciato un 36enne di San Giuseppe Vesuviano già noto alle forze dell’ordine per essere stato scoperto a guidare senza patente; l’uomo era già stato fermato precedentemente per la stessa motivazione.

Controlli Carabinieri; alto impatto a Torre Annunziata/Antonio Cascone/redazionecampania


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caccia all’uomo a Castellammare di Stabia: Dramma e arresto per tentato furto

Scopri il drammatico episodio di un presunto suicidio che si rivela un audace tentato furto a Castellammare di Stabia. Tutti i dettagli qui!
Pubblicita

Ti potrebbe interessare