35.9 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

domenica, Giugno 26, 2022

Commercio di rottami metallici; maxi sequestro per 10 milioni di euro

Da leggere

Operazione della Guardia di Finanza di Napoli che sventa un commercio di rottami metallici illegale fermando i coinvolti

Altro intervento al contrasto dei giri illeciti

La notizia

Nella giornata di oggi, il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha dato esecuzione a misure cautelari nei confronti di 14 persone, tutte indiziate di aver concorso alla formazione di un’associazione a delinquere finalizzata all’evasione fiscale.
Tale procedura si sarebbe svolta emettendo false fatturazioni nel commercio di rottami metallici.

Le indagini

Le indagini, iniziate nel lontano 2019, hanno permesso di risalire all’esistenza di un grosso sistema illecito che ha coinvolto diverse società implicate nell’associazione.
Tali aziende fittizie hanno permesso la creazione di una falsa dichiarazione di guadagni e l’appropriazione di una tassazione di ben 43 milioni di euro più 10 milioni circa di I.V.A..
Le perquisizioni effettuate dalle forze dell’ordine hanno portato alla scoperta del grosso giro e al ritrovamento di alcune prove, tra cui grosse somme di denaro in contanti.
Sono stati, pertanto, predisposti gli arresti domiciliari per il titolare dell’impresa, mentre per altri soggetti coinvolti è stato disposto l’obbligo di dimora nel comune di residenza.

Commercio di rottami metallici; maxi sequestro per 10 milioni di euro/Antonio Cascone/redazionecampania

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy