18.6 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

lunedì, Maggio 23, 2022

Inter 3-2 Empoli, Coppa Italia: nerazzurri ai quarti

Da leggere

INTER 3-2 EMPOLI – Finisce 3-2 per l’Inter il match di San Siro, valido per gli Ottavi di finale di Coppa Italia. La squadra di Inzaghi pareggia al 91’ lo svantaggio grazie a un gol di Ranocchia. La rimonta è completata da Sensi nel primo tempo supplementare.

Inter 3-2 Empoli, ottavi di finale Coppa Italia

Inter 3-2 Empoli. Sarà l’Inter di Inzaghi ad accedere ai quarti di finale di Coppa Italia, dove affronterà la vincente tra Roma e Lecce. Vittoria a San Siro: 3-2 contro l’Empoli dopo i tempi supplementari. La squadra di Inzaghi va in vantaggio subito, per poi subire la rimonta toscana nella ripresa. Al 91’, Ranocchia si inventa una clamorosa rovesciata per fissare il match al pari. Nei due tempi supplementari, l’Inter completa la contro-rimonta, guadagnandosi l’accesso ai quarti di finale. Ecco la cronaca di Inter 3-2 Empoli.

Formazioni ufficiali

Inter (3-5-2): Radu; D’Ambrosio, Ranocchia, Dimarco; Dumfries, Vidal, Vecino, Gagliardini, Darmian; Correa, Lautaro. All. Inzaghi.

Empoli (4-3-1-2): Furlan; Fiammozzi, Romagnoli, Viti, Marchizza; Aslani, Stulac, Bandinelli, Zurkowski; Cutrone, Pinamonti. All. Andreazzoli.

Primo tempo

Pessime notizie subito per l’Inter: Correa è costretto ad uscire a causa di un infortunio, lasciando il campo tra le lacrime dopo appena due minuti. Il primo attacco è nerazzurro: al 13’, Dumfries pennella sulla testa di Sanchez, che segna di testa. 1-0 Inter. Doppio pasticcio difensivo dell’Empoli. Vito perde palla su pressing di Sanchez, Dumfries controlla e calcia. Para Furlan. Al 28’, ci prova due volte Lautaro costringendo il portiere dell’Empoli all’intervento. A fine tempo arriva anche la prima occasione per l’Empoli, con un destro di Stulac da punizione.

Secondo tempo

Comincia spingendo l’Inter, ma è dell’Empoli la prima occasione. Tira Bajrami, appena entrato, ma la palla termina alta. Al 61’, l’Empoli trova il pareggio. Lautaro perde palla, dando vita al contropiede dell’Empoli. Bajrami controlla il cross di Aslani e scarica in porta il gol dell’1-1. Risponde l’Inter al 68’, Sanchez anticipa un difensore empolese e tira. Furlan para. Nell’azione successiva, un colpo di testa di D’Ambrosio si spegne sul fondo. Ancora Inter con Dumfries al tiro, deviato, respinto da Furlan. Erroraccio di Ranocchia in disimpegno, Cutrone ne approfitta ma Radu para.

Al 75’, occasione improvvisa dell’Empoli, cross dalla trequarti, Cutrone stacca di testa. La palla termina sulla traversa, ma la palla termina fortuitamente sulla schiena di Radu. Autorete e 1-2 Empoli. L’Inter prova a rispondere da punizione, ma è alta. Iniziano i tentativi nerazzurri verso la porta di Furlan, ma risultano inefficaci. Nel forcing finale, i nerazzurri attaccano a testa bassa. Da una palla rimasta sospesa nell’area dell’Empoli, Ranocchia fa cadere la palla e poi si lancia per una fantastica semi-rovesciata che termina in rete. 2-2 Inter.

Tempi supplementari

Spinge l’Inter nei tempi supplementari, ma senza trovare particolare fortuna. Al 103’, errore in disimpegno dell’Empoli, la palla arriva a Sensi che colpisce dopo uno stop e segna il gol del 3-2. Non riesce l’Empoli a sfondare il muro nerazzurro. Intanto l’Inter sfrutta gli errori degli azzurri per ripartire in contropiede. Finisce così: Inter 3-2 Empoli. Nerazzurri ai quarti di finale di Coppa Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy