21.7 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

mercoledì, Maggio 25, 2022

Il Barano sfiora l’impresa ma la Maddalonese conquista i 3 punti

Da leggere

Nel Festival del gol del “Cappuccini”, la Maddalonese si impone 5-3 sul Barano nella classica partita dai due volti che ha regalato fin troppo pathos ai padroni di casa. Granata che macinano gioco e gol nei primi trentacinque minuti per poi sciogliersi al sole quasi primaverile che ha accompagnato la gara. I complimenti sono tutti per il Barano, arrivato a Maddaloni con la rosa incompleta ed imbottita di under, che ha saputo tenere testa agli avversari nonostante la differente caratura tecnica tra le due formazioni.

I ragazzi di mister Valerio si prendono la cosa più importante della giornata, ovvero tre preziosissimi punti in classifica che permettono di chiudere il 2021 con un sorriso dopo una settimana di fatiche tra campionato e Coppa. Tra le note positive l’esordio in campionato dell’esterno, classe 2000, Martinelli che subentra dopo appena un quarto d’ora all’infortunato Barletta e mostra diversi sprazzi di qualità. Sugli scudi anche l’esperienza di Pingue e Fava autori di una doppietta.

Come detto il Barano parte senza timori e al 12’ passa in vantaggio con De Stefano che svetta di testa su cross dal vertice. La conclusione sbatte sulla traversa e lo stesso attaccante isolano è lesto a ribattere in rete da pochi passi. Bastano cinque minuti alla Maddalonese e arriva il pari di Pingue che su spizzata di testa di Fava realizza con una bellissima rovesciata. I granata spingono il piede sull’acceleratore ed in poco tempo il poker è servito. Al 24’ il missile di De Rosa dai venti metri trova la deviazione decisiva che beffa Mennella e si insacca sotto la traversa.

Al 29’ bellissima verticalizzazione con Martinelli che serve di prima un cross rasoterra per Fava che apre il piattone ed insacca nell’angolino. Al 35’ l’eterno bomber fa doppia cifra in campionato ancora grazie a Martinelli che propone da calcio d’angolo per lo stacco dell’attaccante. Prima della fine del tempo, la Maddalonese ha almeno altre due clamorose palle gol sempre con Fava e Guglielmo.

La ripresa sembra essere solo una formalità, invece il Barano approfitta del blackout dei granata e sale in cattedra. Al 66’ scambio vincente in area con Trani che arriva alla conclusione trafigge il portiere con una botta che si insacca sotto la traversa. Al 73’ è clamorosa l’occasione degli ospiti: Desi serve un assist al bacio a Petrone che da pochi passi trova lo straordinario miracolo di Cerreto che peserà tantissimo sull’economia del match. Al 79’ si rivede la Maddalonese con Guglielmo che spizza di testa da corner vedendo la sfera uscire di poco al lato.

All’80’ si concretizza la grande paura con De Stefano che schiaccia di testa da sottomisura su cross felpato dalla sinistra. È la rete che riapre una partita che sembrava già chiusa. La Maddalonese non si disunisce e la chiude con autorità al 90’ con Pingue che su ennesimo spunto di Martinelli batte di testa l’incolpevole Mennella. Tre punti in ghiaccio, troppo importanti alla vigilia di un girone di ritorno in cui ci sarà tanto da lottare.

MADDALONESE  5

BARANO             3

MADDALONESE: Cerreto, De Fenza, Zacchia (60’ Viscovo), Ferraro, Percope (83’ Sannazzaro), De Rosa (58’ Verdicchio), Pingue, Della Ventura, Barletta (14’ Martinelli), Guglielmo, Fava (66’ Guerra). (In panchina Domigno, Alfano, Coppola, Valentino). All. Valerio.

BARANO: Mennella, Tumolillo, Errichiello. Mocerino, Petrone, Desi, Cerase, Oratore (46’ Trani), Matarese, De Stefano. (In panchina Castaldi, De Candia, Mattera, Buono, Di Iorio, Sorbo). All. Di Meglio.

ARBITRO: Rifatto di Napoli (ass. Recano e Meo di Nola).

MARCATORI: 12’, 80’ De Stefano, 17’, 90’ Pingue, 29’,35’ Fava, 24’ De Rosa, 66’ Trani

NOTE: ammoniti Mocerino, Petrone.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy