26.5 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

venerdì, Maggio 27, 2022

Napoli – Udinese. La presentazione del match

Da leggere

Il Napoli di Luciano Spalletti sta ultimando la sua preparazione per la sfida casalinga contro l’Udinese di Cioffi.

Nella giornata di ieri si è allenato con il gruppo Osimhen che in settimana aveva svolto lavoro differenziato. L’attaccante dopo la doppietta di Verona si vuole ripetere con i friuliani per raggiungere quota 10 goal in campionato.

La situazione infortuni in casa Napoli alla vigilia della gara con l’Udinese:

Sembra quindi che la punta Nigeriana abbia recuperato dall’infortunio alla spalla destra patito nella gara con il Verona e che quindi sia disponibile dal primo minuto per la sfida di domani pomeriggio.

Occhio invece ad Ounas che continua con un lavoro atletico personalizzato, non riuscendo ancora ad allenarsi con il gruppo.

Come Ounas rimane in dubbio per la gara con i friuliani anche Malcuit (lesione di basso grado del muscolo soleo della gamba destra).

A questi tre dobbiamo aggiungere tra gli indisponibili anche Alex Meret (frattura del processo traverso di sinistra della seconda vertebra lombare n.d.a.) che molto probabilmente tornerà disponibile per Spalletti ad inizio aprile.

Un altro calciatore che non se la passa bene è Andrea Petagna (distrazione di secondo grado del muscolo semimembranoso della coscia destra n.d.a.) che molto probabilmente tornerà disponibile in una data successiva al portiere Italiano: si parla di circa metà aprile.

Oggi il tecnico toscano svolgerà la rifinitura per preparare i suoi uomini e per evitare brutte figure contro la formazione di Cioffi.

Sembra che Spalletti abbia deciso di riutilizzare il 4 3 3 anche contro l’Udinese dopo l’ottima vittoria Verona.

L’allenatore dei partenopei in giornata si è sentito con Zielinski perché si aspetta una reazione dopo le precedenti discrete prestazioni. Dunque sembra che il Polacco abbia riposato col Verona proprio per tornare titolare contro i friuliani.

Come il Polacco anche Insigne sembra essere pronto per la sfida di domani e Spalletti gli vuole dare fiducia dopo averlo messo in panchina contro il Verona.

Al momento a centrocampo sembrano favoriti Lobotka a Anguissa.

Per quanto riguarda la difesa e l’attacco sembra che rivedremo gli stessi uomini che hanno giocato contro il Verona.

Il Napoli da qui alla fine non può sbagliare più e deve entrare in campo sempre con la giusta mentalità se vuole avere qualche chance di coronare il sogno chiamato scudetto.

Probabili Formazioni di Napoli – Udinese:

Napoli: Ospina, Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui, Di Lorenzo, Fabian Ruiz, Lobotka, Zielinski, Politano, Insigne, Osimhen.

Udinese: Silvestri, Molina, Mari, Becao, Udogie, Zeegelaar, Walace, Arslan, Pereyra, Deulofeu, Beto.

A cura di Simone Improta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy