Napoli: è Kvara-show! Gli azzurri battono il Monza 4-0

Grandissima partita del Napoli di Spalletti.

Napoli spumeggiante al Maradona. Gli azzurri fanno due su due e dominano contro il Monza vincendo 4-0. MVP Kvaratskhelia

Napoli: è Kvara-show! Gli azzurri dominano contro il Monza

Due su due! Al Maradona è calcio champagne con il Napoli di Luciano Spalletti che centra la seconda vittoria, la prima della stagione in casa, dominando 4-0 contro il Monza di Stroppa.

Che partenza

Sei punti su sei. Perfezione assoluta per la squadra di Luciano Spalletti che vince una partita tenuta sotto controllo. Sin dal primo minuto infatti, il Napoli ha attaccato, senza far praticamente respirare il Monza. Alla fine, dopo una fase di assedio, a sbloccarla per i partenopei è l’MVP della serata: Kvaratskhelia. Il georgiano, trovatosi pallone al limite dell’area, ha controllato la sfera tirando a giro e battendo Di Gregorio. Un gol che ricorda proprio l’uomo che è venuto a sostituire, ovvero Lorenzo Insigne. Un gol perfetto e imprendibile, ma non è finita qui. La sfida col Monza infatti registra, a fine primo tempo, gli stessi marcatori che hanno segnato a Verona: prima Kvara e poi…Osimhen. Al 45’ infatti è proprio il nigeriano che, ricevuta palla da Anguissa, supera Ranocchia in velocità e calcia col destro: 2-0 all’intervallo e partita in ghiaccio.

FONTE FOTO: Ssc Napoli Twitter

Kvara dominante

Nella ripresa non cambia la musica…e nemmeno i protagonisti. A mettersi in mostra, ancora una volta, è infatti Kvaratskhelia. Il georgiano, al 62’, riceve palla, se la porta sul sinistro e realizza il gol che vale la sua prima doppietta in Italia: 3-0 e game, set e match per i partenopei. Nel finale, prova qualche squillo la squadra di Stroppa, con il colpo di testa di Petagna(ex di giornata), annullato per una spinta dell’attaccante italiano a Rrahmani. Nel finale, c’è gioia anche per Kim che su calcio d’angolo stacca di testa e conclude una giornata indimenticabile per il Napoli e i suoi tifosi.

FONTE FOTO: Ssc Napoli Twitter

Testa a Firenze

Con una prestazione incredibile il Napoli vince, convince e vola in testa alla classifica del campionato. Azzurri che salutano così il Maradona e si concentrano alla loro prossima gara, in programma tra sette giorni, contro la Fiorentina.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


ULTIME NOTIZIE