Napoli Monza: le pagelle

LEGGI ANCHE

Il Napoli vince in casa contro il Monza di Stroppa senza subire neanche un goal e riportandosi al primo posto in classifica.

Il Napoli di Luciano Spalletti incanta il Maradona in questa seconda giornata di campionato italiano.

Alla fine, Il Napoli di Spalletti, riuscirà a portarsi anche quest’oggi i 3 punti a casa riportandosi in vetta alla classifica.

Il Napoli gioca un ottimo primo tempo, mostrando il gioco e l’ottima qualità di tutti i calciatori che erano in campo.

Al minuto 35 il Napoli passa in vantaggio con un destro a giro del neoacquisto Kvaratskhelia.

Al minuto 47 (del primo tempo) il Napoli trova il raddoppio con Victor Osimhen che parte quasi da metà campo e col destro riesce a segnare il suo secondo goal stagionale.

Al minuto 62 Kvaratskhelia riesce a trovare il suo terzo goal in campionato su assist di Stanislav Lobotka.

Il Monza al 68esimo minuto riesce a segnare il suo primo goal ma poi l’arbitro lo annulla per fuorigioco.

Alla fine il Napoli vincerà 4-0 con l’ultima rete segnata da Kim (primo goal con la maglia del Napoli).

Bisogna aspettare prossima settimana per vedere in campo Raspadori, Ndombele e Simeone con la maglia azzurra.

Il Napoli prossima settimana sfiderà la Fiorentina di Italiano che oggi non è riuscita a vincere contro l’Empoli (0-0 il risultato finale di Empoli-Fiorentina).

Napoli-Monza
FONTE FOTO: Ssc Napoli Twitter

Napoli Monza (4-0): le pagelle

Meret 6: Sufficiente la prestazione del portiere italiano che dopo aver subito 2 goal contro il Verona, riesce a non subire neanche un goal contro il Monza.

Di Lorenzo 6.5: Nonostante il terzino non ha trovato né l’assist né il goal, rimane un punto di riferimento della squadra azzurra giocando bene sia nella zona offensiva sia in quella difensiva.

Rrahmani 6+: Buona prestazione anche del difensore Kosovaro che dimostra ancora una volta di essere una garanzia in difesa.

Kim 7: Ottima prestazione del difensore sud coreano che al minuto 93 riesce a trovare il suo primo goal con la maglia azzurra e in più dimostra di essere un giocatore molto forte nei calci d’angoli e anche negli uno contro uno.

Mario Rui 6+: Buona prestazione del terzino portoghese che insieme a Rrahmani riesce a portarsi a casa un bel 6+.

Lobotka 7-: Buona prestazione anche di Lobotka che al minuto 62 riesce a fornire un assist per Kvara e al minuto 78 viene sostituito per dar spazio a Politano.

Anguissa 7-: Buona prestazione anche di Zambo Anguissa che si dimostra di essere una pedina importante del centrocampo e il mister Spalletti lo ripaga tenendolo in campo per tutta la partita.

Zielinski 7: Ottima prestazione anche del centrocampista polacco che si porta a casa un bel 7 fornendo due assist (uno a Kvaratskhelia e un altro a Kim).

Lozano 6.5: Buona gara di Lozano con ottimi inserimenti e spesso cerca l’uno contro uno con i difensori del Monza. Il giocatore viene sostituito al minuto 78 per dare spazio a Zerbin.

Osimhen 7.5: Ottima prestazione dell’attaccante nigeriano che al minuto 47 (del primo tempo) riesce a trovare il suo secondo goal in questo campionato ed al minuto 84 viene sostituito da Spalletti per dar spazio ad Ounas.

Kvaratskhelia 8: Oggi tutti hanno potuto vedere la classe si questo giocatore. Nella giornata di oggi, Kvaratskhelia trova la sua prima doppietta in campionato portandosi a 3 goal stagionali. Il giocatore georgiano viene sostituito al minuto 70 per dar spazio ad Elmas.

Elmas 6+: Buona partita del macedone che entra al minuto 70 al posto del MVP di questa gara (Kvartskhelia).

Olivera 6: Sufficiente la partita di Olivera che entra al minuto 70 al posto del compagno di reparto Mario Rui.

Zerbin SV

Politano SV

Ounas SV

Spalletti 7: buona gara da parte dei giocatori subentrati ed il Napoli di Spalletti si porta a casa altri 3 punti e soprattutto riesce a non prendere goal.

 

Simone Improta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Focus ed Analisi sulle riforme Autonomia e Premierato del Governo Meloni

Esplora le proposte e le controversie sulle riforme sull'Autonomia e il Premierato, smascherando le affermazioni errate e le implicazioni costituzionali.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare