28.3 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

venerdì, Maggio 27, 2022

Allegri avvisa il Napoli. Anche la Juve crede nello scudetto

Da leggere

La classifica di Serie A ad oggi è molto stretta soprattutto per le prime tre che ricordiamo sono Milan (66), Napoli (63) e Inter (60) che crediamo fino alla fine lotteranno per la vittoria del titolo.

Ad oggi le favorite sono loro. Tre squadre che hanno fatto un grande campionato e che sicuramente non si fermeranno.

La Juventus è quarta in piena zona Champions League e con la vittoria di oggi per 2-0 contro la Salernitana ha raggiunto quota 59 punti. Con questa vittoria i bianconeri provano ad inserirsi nella lotta scudetto sperando in passi falsi delle tre che la precedono in classifica.

I bianconeri sono a -7 dai rossoneri, a -4 dal Napoli e a -1 dall’Inter (che però ha una partita da recuperare e potrebbe potenzialmente portarsi -4 punti dal Milan).

Domenica non si giocherà per la sosta dedicata alla Nazionale Italiana che giovedì a Palermo affronterà la Macedonia del Nord.

La Serie A quindi tornerà di scena direttamente tra 2 settimane e la Juve sfiderà proprio l’Inter di Simone Inzaghi che vuole e deve assolutamente ritrovare la vittoria in campionato dopo il pareggio casalingo con la Fiorentina e in generale dopo le ultime deludenti prestazioni.

Questa è una sfida che potrebbe cambiare molte cose in ottica scudetto nel caso la Juve riuscisse a battere i neroazzurri.

Anche l’allenatore bianconero Allegri ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di DAZN mettendo nel mirino la sfida contro l’Inter ed il secondo posto in campionato.

Queste le parole del tecnico della Juve che devono essere da monito anche per il Napoli:

Napoli Udinese Serie A 2021-2022 Calcio (74) “Abbiamo aggredito bene la partita, perché potevamo rischiare di scendere male in campo anche a causa della Champions League. Nessuno si aspettava la nostra eliminazione dall’Europa. Era importante vincere questa partita perché allunghiamo da chi ci insegue e per la prima volta in stagione siamo a -4 dal secondo posto”.

Secondo posto? L’Inter ha una partita in meno, ha 4 punti più di noi e dobbiamo guardare a loro. Al momento è un bel traguardo, ci farà passare una bella sosta e poi torneremo in campo. Possiamo giocarci ancora uno dei primi 4 posti in classifica”.

Queste sono state le parole del mister bianconero riguardo la vittoria per 2 a 0 contro la Salernitana e anche riguardo la super sfida contro l’Inter.

Allegri mette pressione alle prime 3 del campionato che non devono farsi influenzare da queste parole.

Il Napoli crede nello scudetto. I calciatori non devono farsi influenzare dalle parole di Allegri e soprattutto non devono avere paura di nessuno.

I calciatori azzurri saranno sicuramente meno stanchi rispetto ai giocatori di Inter, Milan e Juve che oltre il campionato dovranno giocare la coppa Italia.

Napoli favorito da questo punto di vista e sicuramente Spalletti ne farà buon uso.

A cura di Simone Improta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy