27.4 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

venerdì, Maggio 27, 2022

Danneggia le autovetture e aggredisce i militari: arrestato extracomunitario

Da leggere

Redazionehttps://vivicentro.it
Siamo la redazione. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Un extracomunitario 32enne in stato di ebrezza viene arrestato dai Carabinieri dopo aver opposto resistenza e danneggiato alcune auto

Danneggia le autovetture e aggredisce i militari: arrestato extracomunitario

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro hanno tratto in arresto un 32enne marocchino per i reati di minaccia, resistenza e falsa attestazione sulle proprie generalità a pubblico ufficiale. L’extracomunitario si trovava nella frazione di Schiavonea (CS) in stato di ubriachezza, secondo quanto segnalato alla Stazione dei Carabinieri di Corigliano Calabro, l’uomo, in stato confusionale, perpetrava nell’inveire contro i passanti cercando anche di danneggiare alcune autovetture in sosta sulla strada. Giunti sul posto, i militari della vicina Stazione e quelli della  Sezione Radiomobile hanno tentato in un primo momento a  riportare alla calma il marocchino, senza  però alcun risultato; ad aggravare la sua posizione il reiterato rifiuto nel fornire le proprie generalità. L’uomo, probabilmente infastidito dall’intervento delle forze dell’ordine si avventava infine sugli stessi provando ad aggredirli, a quel punto i militari non hanno potuto fare altro che procedere all’arresto: ammanettando l’uomo e sistemandolo nell’auto di servizio. Condotto in caserma questi ha continuato a porre in essere comportamenti avversi, tanto da fornire generalità risultate poi false. Solo in seguito ai rilievi foto-segnaletici, si è potuto  appurare la reale identità dell’individuo sottoposto a fermo, risultando essere peraltro un pregiudicato nonchè  in posizione irregolare sul territorio italiano, lo stesso era stato infatti  destinatario, qualche tempo fa, di un ordine di espulsione ad opera della Questura di Catania.  Acclarata la posizione dell’immigrato, di concerto con la Procura della Repubblica di Castrovillari, l’uomo veniva arrestato per i gravi reati di resistenza, minaccia e falsa attestazione sulle proprie generalità a pubblico ufficiale, provvedendo a tradurlo presso la Casa Circondariale di Castrovillari. Nello stesso pomeriggio di ieri si è proceduto al giudizio direttissimo innanzi al G.I.P. il quale, visti i capi d’accusa e i relativi precedenti, non ha potuto fare altro che convalidare l’arresto, supportato dell’esito delle attività investigative svolte, confermando così la misura cautelare detentiva in carcere in attesa della prosecuzione del processo.

Danneggia le autovetture e aggredisce i militari: arrestato extracomunitario

 Bernadette Giovinazzo / Redazione Calabria

 

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto.

E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy