30.2 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

giovedì, Giugno 30, 2022

Vaccinazione eterologa; una nuova strategia di immunizzazione

Da leggere

Si sta diffondendo sempre più la possibilità di adottare la vaccinazione eterologa, ma i pareri restano fortemente discordanti

La campagna vaccinale in Italia prosegue a gonfie vele, mentre il governo lavora sulle restrizioni e gli esperti in argomento discutono circa la possibilità di adottare la vaccinazione eterologa per tutti quei cittadini che non hanno ancora ricevuto la seconda dose

Pareri divergenti a confronto

Diversi personaggi illustri si sono esposti in merito alla possibilità di effettuare il richiamo con un vaccino diverso da quello usato per la prima dose; alcuni di loro sono favorevoli alla sua attuazione e ritengono che essa offra una risposta immunitaria anche migliore come dimostrano i dati provenienti dalla Germania e da altri paesi del mondo. Altre persone però nutrono dei dubbi circa l’efficacia della procedura che, secondo loro, necessiti di altri studi e altri approfondimenti per evitare di mettere in pericolo persone che vogliono solo protezione da un virus che ha causato un numero considerevole di morti

Un punto in comune tra le diverse opinioni

Tutti gli esperti del settore e gli esponenti del governo hanno interesse a concludere la campagna vaccinale nel minor tempo possibile per permettere alla popolazione di tornare quanto prima alla normalità; a questo proposito, il consiglio di uno di questi esperti è di procedere con la via della persuasione verso gli over 50 che non si sono ancora vaccinati, in quanto sono i tra i soggetti che statisticamente si ammalano più gravemente

Il dato incoraggiante è che nonostante i casi accertati di effetti collaterali la popolazione non ne ha risentito particolarmente ed ha continuato a prenotarsi e a vaccinarsi in previsione non solo dell’imminente estate, ma anche per guardare al futuro con ottimismo ed un pizzico di tranquillità in più

Vaccinazione eterologa; una nuova strategia di immunizzazione/Antonio Cascone/redazione

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy