pastore

Javier Pastore in Mixed Zone: “Abbiamo giocato meglio del Milan” (VIDEO)

Nel post Roma Milan, Javier Pastore in Mixed Zone dichiara: “Abbiamo giocato meglio del Milan e abbiamo vinto. Vogliamo stare lì, vicino ai primi posti”

di Maria D’Auria

Roma- Javier Pastore appare in splendida forma in Roma Milan dove i giallorossi dominano la gara e mettono ko gli ospiti per 2 a 1.

Leggi anche “Roma Milan 2-1|La ripresa della Roma, una vittoria meritata

Ecco le dichiarazioni del centrocampista argentino al termine della gara.

L’importante è sentirmi bene fisicamente, quando sto così posso aiutare i miei compagni. Per fortuna mi sento molto bene, ma devo migliorare e la squadra mi sta aiutando, per questo ringrazio compagni e staff tecnico.

Quando non abbiamo la palla il mister mi chiede di pressare alto e stare accanto a Dzeko. Quando partiamo da dietro devo venire basso per creare spazi in quella zona. L’avversario non sa bene in che posizione gioco quindi a volte sono libero per cercare l’attaccante. L’importante è aiutare la squadra”.

Per Pastore, all’Olimpico, una delle migliori gare disputate in giallorosso.

Sicuramente mi sento molto meglio ora dell’anno scorso, si vede che la continuità mi sta dando anche tante cose importanti che l’anno scorso non avevo anche per gli infortuni e per le decisioni dell’allenatore. La squadra sta bene, siamo consapevoli che possiamo fare cose importanti”.

Sulla meritata vittoria afferma: “Era importante vincere perché vogliamo stare lì, vicino ai primi posti! Oggi l’abbiamo fatto, soffrendo un po’ alla fine ma abbiamo giocato molto meglio del Milan e abbiamo creato tante occasioni.

Proveremo ad entrare in Champions anche ad arrivare il più in fondo possibile in questo campionato perché abbiamo una grande squadra e un grande staff tecnico che ci sta facendo credere e convincere che siamo forti veramente”.

Ottima prestazione, è mancato solo il gol.

Vado a casa con quel pensiero che avrei potuto segnare, ho creato tante occasioni e Donnarumma me ne ha parata una… avrei potuto fare meglio. L’importante è che abbiamo Zaniolo e Dzeko che stanno segnando… e se loro segnano, noi vinciamo!”.

VIDEO- Mixed Zone: intervista PASTORE