Napoli-Chievo, le probabili formazioni

Anticipo del sabato per il Napoli  di Maurizio Sarri impegnato domani sera contro il Chievo Verona, ore 20.45, allo stadio San Paolo.

Una sfida abbordabile sulla carta ma che negli ultimi anni è stata quasi sempre un tabù. Basti vedere alla gara della scorsa stagione quando i clivensi giocarono un brutto scherzo agli azzurri guidati da Benitez imponendosi per 1-0 al San Paolo.
Dopo un periodo no, condito da due sconfitte e tre pareggi, il Napoli è quasi obbligato a ritrovare la vittoria per restare nella scia della Juventus e per lanciare un chiaro messaggio alle inseguitrici, Roma e Fiorentina su tutte.

QUI NAPOLI – Per l’ occasione Sarri è costretto a ritoccare la difesa a causa della squalifica di Albiol, al suo posto Chiriches. Per il resto spazio ai titolarissimi con la conferma di Allan nonostante la scarsa condizione mostrata nelle ultime uscite. Al centro dell’ attacco Gonzalo Higuain, a caccia del ventiseiesimo centro in campionato.

QUI CHIEVO – Situazione diversa in casa Chievo: nella retroguardia Maran dovrà fare a meno di Gobbi per squalifica e di Gamberini per un problema fisico. Centrocampo a tre con Rigoni,  Radovanovic e Castro, anche se salgono le quotazioni di Hetemaj recuperato dall’ infortunio. In avanti Birsa agirà alle spalle di Meggiorini e Mpoku, con il belga favorito su Inglese non al meglio.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. All.Sarri

CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Dainelli, Cesar, Frey; Rigoni, Radovanovic, Castro; Birsa; Mpoku, Meggiorini. All. Maran
(Pasquale Ammora)

Ascolta la WebRadio