29.8 C
Castellammare di Stabia

Melito (NA): Choc in classe. 13enne accoltellato da un compagno

LEGGI ANCHE

Un ragazzino di 13 anni è stato ferito alla schiena con un’arma da taglio mentre era in classe, nella scuola Marino Guardano di Melito (Napoli), non è la prima violenza* all’interno dell’istituto

IL FATTO

Un ragazzino di 13 anni è stato ferito alla schiena con un’arma da taglio in una scuola media di Melito, paese in provincia di Napoli.

È probabile che a colpirlo sia stato un compagno di classe.

Il fatto è avvenuto intorno alle 14 nella scuola «Marino Guardano» di Melito (Napoli).

Si sospetta che a colpirlo sia stato proprio un compagno di classe

Non è ancora chiaro quale sia stato lo strumento utilizzato per il ferimento.

Il giovane è stato trasportato all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli, dove gli sono stati applicati tre punti di sutura.

La ferita sarebbe lieve, ma la prognosi non è stata ancora sciolta.

Il 13enne non è comunque in pericolo di vita.

Sono in corso indagini dei Carabinieri della tenenza di Melito

  • Presso lo stesso istituto scolastico di Melito, due mesi fa, si sarebbe verificato un altro episodio di cui si sono occupate le cronache:

l’aggressione, nel bagno della scuola, di una bambina di 11 anni da parte di una coetanea, che l’avrebbe colpita alle spalle dicendo poi di avere sbagliato persona.

Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook!

Cristina Adriana Botis / Redazione Campania

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tavolartegusto.it: la colazione salata conquista sempre più italiani

Cresce l’interesse per la “colazione salata” e la “colazione americana” nella patria del cornetto e del cappuccino
Pubblicita

Ti potrebbe interessare