30.3 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

mercoledì, Agosto 10, 2022

L’ ORDA AZZURRA – Ciro Novellino: “Questo il Napoli che verrà…”

Da leggere

Dopo le notizie esclusive inerenti alla prossima sessione di mercato del Napoli apparse nel pomeriggio di ieri su Vivicentro.it, nel corso della trasmissione L’ Orda Azzurra il conduttore Ciro Novellino ha fatto maggiore chiarezza su quello che sarà il Napoli che verrà:

Ci saranno alcuni cambiamenti nell’ undici titolare e molti di più per quanto concerne il resto dell’ organico. Va subito fatta una premessa: Maurizio Sarri sarà sicuramente ancora l’ allenatore del Napoli nella prossima stagione, si troverà sicuramente un accordo considerato il fatto che il secondo posto è cosa fatta. Si parla, però, di cifre diverse da quelle apparse sui giornali in questi giorni che si aggirano addirittura interno ai tre milioni di euro per due anni; credo che le cifre saranno certamente inferiori rispetto a quelle circolate. Vi sarà un ritorno all’ antico: il modulo sarà quel 4-3-1-2 adottato a inizio stagione che alla fine non si è dimostrato positivo per la squadra; il Napoli, infatti, ha collezionato solo due punti in tre partite per poi passare al 4-3-3 grazie al quale la squadra è riuscita a conseguire una serie di risultati positivi.
In porta il titolare sarà sempre Pepe Reina vi saranno dei cambiamenti in panchina: il vice, con ogni probabilità, dovrebbe essere Luigi Sepe di rientro dal prestito alla Fiorentina; il terzo sarà Ferdinando Coppola che tornerà a vestire la maglia azzurra. Un portiere spagnolo molto legato alla maglia e altri due nativi di Napoli.
Passando al reparto difensivo qualche dubbio è legato solo alla permanenza di Albiol, viste alcune voci su un suo possibile trasferimento al Valencia. Il problema sarebbe trovare un sostituto all’ altezza: si parla di Maksimovic del Torino che, personalmente, non ritengo abbia l’ esperienza del difensore spagnolo. Ecco allora spuntare il nome di Caceres anche se sarebbe rischioso affidargli una maglia da titolare. L’ uruguaiano può anche occupare il ruolo di esterno, in quel caso Maggio potrebbe essere ceduto considerata anche la prelazione che il Napoli si è assicurata su Conti dell’ Atalanta. Se arriva Caceres e resta Albiol, Luperto verrà ceduto in prestito per avere maggior minutaggio a disposizione. Resteranno in rosa Koulibaly, Ghoulam e Chiriches.

A centrocampo il nome caldo è quello di Davy Klaassen dato che può ricoprire sia il ruolo di trequartista sia quello di centrocampista centrale. L’ altro nome è quello di Franco Vazquez del Palermo che piace tanto al presidente e che rappresenta più di una suggestione visti gli ottimi rapporti con Zamparini; a quel punto Klaassen si abbasserebbe sulla linea mediana, senza dimenticare che anche Insigne può ricoprire il ruolo di trequartista. Il partente dovrebbe essere Valdifiori considerato il poco minutaggio a disposizione.Forte l’ interesse anche per De Roon che insieme a Grassi potrebbe offrire quantità e qualità all’ organico; potrebbe restare anche Chalobah. In questo modo si andrebbe a rafforzare un pacchetto di centrocampo impegnato su diversi fronti.
Sul fronte offensivo sono molti gli scontenti: innanzitutto Gabbiadini che però, secondo quanto raccolto, avrebbe ricevuto delle garanzie e dovrebbe restare anche nella prossima stagione visto l’ utilizzo delle due punte. Il futuro di Higuain è legato alla clausola rescissoria. A quel punto Mertens sarebbe di ingombro: il belga reclama maggiore spazio e potrebbe rinnovare solo dopo aver ricevuto delle garanzie. Col cambio modulo, però, lo spazio si riduce molto considerata la permanenza di Insigne e Callejon che sono più funzionali alla manovra della squadra. Verrà ceduto El Kaddouri il cui posto potrebbe essere preso da Gianluca Lapadula del Pescara, trattativa non facile visto l’ inserimento della Juventus. Il bomber pescarese andrebbe comunque a ricoprire il ruolo di vice Higuain”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy