26.5 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

venerdì, Maggio 27, 2022

Juve Stabia, giorni importanti per le Vespe in campo e fuori dal campo

Da leggere

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Juve Stabia, sono giorni importanti questi per le Vespe sia in campo con la squadra che a Potenza e nell’ultima gara con la Virtus Francavilla si giocherà il tutto per tutto per rientrare nella griglia playoff, ma anche fuori dal campo con la richiesta di ristrutturazione del debito che entro poche settimane dovrà ricevere una risposta definitiva dal Tribunale.

LE INDISCREZIONI SULLA RICHIESTA DI RISTRUTTURAZIONE DEL DEBITO DELLA JUVE STABIA.

Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, ci sarebbero sensazioni positive e prevarrebbe un moderato ottimismo su quella che potrebbe essere la risposta del Tribunale che dovrebbe arrivare entro la fine di questo mese e comunque non oltre il 31 maggio che rappresenta la vera deadline di tutta la vicenda.

Importante la tempistica perchè ad un’eventuale risposta positiva del Tribunale seguirebbero una serie di adempimento economici e passaggi burocratici per la Juve Stabia che andranno ultimati entro la data del 31 maggio affinché anche la Co.Vi.Soc. recepisca la decisione del Tribunale in prospettiva dell’iscrizione al prossimo campionato.

Importante sottolineare come la vita del club comunque non dipenda dalla richiesta di Concordato presentata dalla Juve Stabia. Anche nel caso che non ci auguriamo di una risposta negativa da parte del Tribunale, ci sarebbero comunque diversi piani alternativi nei quali comunque la proprietà rappresentata dai fratelli Langella assicurerebbe il massimo supporto economico alla Juve Stabia come già hanno fatto del resto sia in questa che nella passata stagione.

Fermo restando che l’eventuale risposta positiva del Tribunale alla richiesta di ristrutturazione del debito della Juve Stabia aprirebbe scenari assolutamente positivi per la crescita della società anche in tempi brevi. E’ da evidenziare infine che ci sarebbero diversi crediti che la Juve Stabia vanta nei confronti della FIGC che al momento sarebbero bloccati proprio dalla richiesta di Concordato presentata dalla Juve Stabia e che si sbloccherebbero nel caso di esito positivo dello stesso.

Juve Stabia - Catanzaro Calcio Serie C 2021-2022 (14)

Nel frattempo, in attesa di buone notizie che potrebbero arrivare nelle prossime settimane dal fronte richiesta di ristrutturazione del debito, la Juve Stabia si prepara nel migliore dei modi alla importante sfida del “Viviani” di Potenza, gara storicamente mai banale, che in caso di vittoria porterebbe le Vespe ad un passo dall’obiettivo playoff che appare alla portata dei ragazzi di mister Novellino.

E il grande assente della sfida, oltre ad Eusepi per il quale la stagione si può considerare virtualmente finita, sarà proprio mister Walter Novellino. Il tecnico della Juve Stabia infatti è stato squalificato per un turno dal giudice sportivo “per avere pronunciato, al 7°, al 35°, al 43° ed al 59°minuto, quattro espressioni blasfeme mentre si trovava in prossimità della panchina. Ritenuta la continuazione, misura e irrogazione della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 37 C.G.S., ritenuta la continuazione e applicati i principi enunciati nella decisione 0102/CSA 2021-2022. (r. proc. fed.)”. 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy