Juve Stabia – Monopoli (1-0). Il Podio e il Contropodio Gialloblu

LEGGI ANCHE

Per la nostra rubrica il Podio e il Contropodio vi parliamo della vittoria della Juve Stabia con il Monopoli dopo una partita di concentrazione e determinazione.

La Juve Stabia centra il terzo successo consecutivo, che arriva contro il Monopoli.

I gabbiani tengono in scacco le vespe fino al 70′ quando un guizzo di Romeo decide la gara.

Da segnalare, per le Vespe, anche il grande intervento finale di Thiam che fa esplodere la festa stabiese.

PODIO di Juve Stabia – Monopoli (1-0)

Medaglia d’oro:

A Federico Romeo, che regala alla Juve Stabia una vittoria sofferta. Terzo gol in campionato per il Furetto di Pagliuca, che sorprende Perina con un colpo (di testa) non del suo repertorio. Prova di sostanza di Romeo, che dimostra di poter essere un jolly dalla metà campo in avanti, non facendo mancare apporto e consistenza prescindendo dai ruoli. Nel primo il tempo il numero 7 pare nervoso, incappando anche in una ammonizione e in qualche scambio di vedute col direttore di gara; nella ripresa invece Romeo punta con molta più intensità la profondità, restando nel vivo del gioco e centrando il bersaglio grosso di testa.

Medaglia d’argento:

A Demba Thiam, che blinda sul finale il successo della Juve Stabia. Se la vittoria porta la firma di Romeo (gol) e Piovanello (assist ed ingresso pimpante in gara) va aggiunto anche l’autografo del portiere stabiese, autore del doppio miracolo che a un soffio dal triplice fischio contente al “Menti” di esultare. Straordinari i riflessi di Thiam sul colpo di testa di Santaniello e ancor di più su quello ravvicinato di Starita, con palla smanacciata a pochi centimetri dalla linea. Non un caso che, dopo la fine della gara, Romeo e gli altri compagni rincorrano ed abbraccino proprio Thiam, individuato anche dal gruppo squadra come eroe della gara.

Medaglia di bronzo:

Cristian Andreoni, che mostra qualità ed efficacia nonostante sia arrivato da poco. Il difensore ex Pordenone si disimpegna benissimo nel ruolo di quinto difensore, interpretato in modo dinamico, con continue discese in profondità e cross precisi. Impeccabile anche nei tempi di chiusura il 28 gialloblu, nel primo tempo vero e proprio elemento trainante del pacchetto arretrato. Da segnalare inoltre la sua ottima condizione fisica, evidentemente non compromessa dal non aver svolto la preparazione atletica con la Juve Stabia.

CONTROPODIO

Dopo un primo tempo in cui la Juve Stabia ha dovuto contenere il buon Monopoli schierato da Tomei, la ripresa è stata arrembante ed ha segnato un cambio di passo dei gialloblu. Qualche elemento nella prima frazione non ha forse trovato la giusta confidenza con la gara ma nulla tale da poter essere rimarcato sul nostro contropodio.


Juve Stabia TV


Oroscopo di Nina per il 10 Luglio 2024: Previsioni Esclusive per ViVicentro

Scopri le previsioni astrologiche dettagliate per ogni segno zodiacale nell'oroscopo di Nina per il 10 Luglio 2024 su ViVicentro.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare