Marotta rescinde con la Juve Stabia: il comunicato ufficiale della società

Marotta Juve Stabia Modena

Marotta, ormai ex attaccante della Juve Stabia, rescinde il contratto con la società gialloblè. La notizia era nell’aria dopo le voci insistenti di un suo passaggio al Modena e oggi trova la sua ufficialità nel comunicato della Juve Stabia.

Nel corso della conferenza stampa di qualche settimana fa il presidente della Juve Stabia, Andrea Langella, aveva affermato che Marotta aveva chiesto di andare via per avvicinarsi alla famiglia ma che l’eventuale società acquirente (il Modena) avrebbe dovuto presentare una buona offerta alla Juve Stabia.

Alessandro Marotta è stato senza dubbio il vero trascinatore della Juve Stabia con 13 reti, nell’ultima stagione, tutte di eccelsa fattura, siglate in 17 gare tra campionato e playoff. Arrivato nel mercato di gennaio, è stato l’uomo di grande carisma e personalità che ha dato la svolta alle Vespe contribuendo in modo determinante con le sue reti al girone di ritorno strepitoso della Juve Stabia. Dal momento in cui è entrato in pianta stabile nella squadra, ha mantenuto la media realizzativa elevatissima di un gol a partita fino a fine stagione segnando di fatto la stagione gialloblè.

Di seguito il comunicato ufficiale della Juve Stabia con il quale viene ufficializzata la rescissione consensuale con Marotta che aveva altri due anni di contratto con la Juve Stabia.

“La S.S. Juve Stabia comunica la risoluzione consensuale del rapporto contrattuale con il calciatore Alessandro Marotta. La Società ringrazia il calciatore per il lavoro svolto in questi mesi, per l’attaccamento alla maglia e gli augura le migliori fortune personali e professionali.

S.S. Juve Stabia“.

a cura di Natale Giusti.