Inter-Napoli
Inter-Napoli
foto - Official SSC Napoli twitter

Inter-Napoli, le probabili formazioni

Questa sera, 21 novembre 2021, alle ore 18:00 sarà il momento di Inter-Napoli, gara che mette in palio punti importanti per la corsa allo Scudetto.

Inter-Napoli, le probabili formazioni

La partita di questa sera del “Meazza” in San Siro sarà un’occasione ghiotta per entrambe le compagini che rispettivamente vorranno accorciare le distanze sui “cugini” e tentare il primo sorpasso in vetta del campionato.

Inter

La formazione milanese viene da 4 vittorie e 2 pareggi nelle ultime 6 partite tra Champions League e campionato e, dunque, cercherà certamente di allungare la serie positiva di risultati e di unirsi alla corsa Scudetto che per adesso vede protagonisti soltanto Napoli e Milan.

Un Inter che dovrà sicuramente fare a meno dell’esperto difensore olandese Stefan De Vrij, causa risentimento muscolare rimediato nell’ultima gara in Nazionale contro il Montenegro, il quale verrà prontamente sostituito da Andrea Ranocchia.

Per il resto Mr. Inzaghi, oltre al dubbio tra Dzeko e Correa per un posto da titolare che vede per il momento favorito l’argentino, schiererà il solito 3-5-2.

Napoli

Anche i partenopei, come i loro avversari di questa sera, vengono da 4 vittorie e 2 pareggi nelle ultime 6 gare, fatta eccezione per le 2 vittorie europee nel back-to-back contro il Legia.

Napoli che però, nonostante continui a macinare punti su punti, non riesce più a segnare con i suoi attaccanti, i quali nelle ultime due partite di campionato non sono riusciti a trovare la via del gol.

A questo si vanno ad aggiungere le positività di due calciatori azzurri, vale a dire Matteo Politano e Alessandro Zanoli.

Mr. Spalletti per il resto schiererà il consueto 4-2-3-1 con l’affidabile spina dorsale azzurra Koulibaly-Anguissa-Osimhen e con il messicano Irving Lozano che andrà a rimpiazzare l’assente Matteo Politano.

Inter-Napoli, le probabili formazioni

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Correa. Allenatore: Simone Inzaghi.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa Fabiàn Ruiz; Lozano, Zielinski, Insigne, Osimhen. Allenatore: Luciano Spalletti.

Ascolta la WebRadio