inglese e1514881787772
inglese e1514881787772

Inglese-Napoli: messaggio dell’attaccante gialloblu

“Non c’è nessun accordo scritto”

Protagonista nel derby di Verona con una doppietta, di testa il primo gol e su rigore il secondo, Roberto Inglese, acquistato dal Napoli in estate e lasciato in prestito al Chievo potrebbe arrivare alle falde del Vesuvio con un pò di anticipo.
Con l’infortunio di Milik, gli azzurri hanno perso un’alternativa importante per quanto riguarda il turnover e, complici i vari impegni ravvicinati, il trio d’attacco fa fatica a rifiatare. Proprio per questo motivo, Sarri è alla ricerca di un attaccante che possa permettere questo tipo di soluzione.
Lo stesso calciatore ne ha parlato nel post-partita di Chievo-Verona: “Da Quello che so non c’è nessun accordo scritto. E quindi la decisione spetterà alla società: io potrò prenderne, eventualmente, solo atto”.

A parlarne apertamente è l’edizione odierna del Corriere dello Sport:

“Il momento della scelta arriverà poi, quando Milik sarà pronto, nel prossimo dicembre o all’inizio di gennaio e Sarri deciderà se lanciarsi nel futuro con Inglese o aspettare che Milik torni se stesso […]
Uno, anzi due, per lanciare un messaggio simbolico a Sarri e indurlo a guardare, a capirlo, a ‘studiare’, semmai ad immaginarselo in quel 4-3-3 in cui non c’è spazio per nessun altro che non sia Callejon, Mertens ed Insigne”

Ascolta la WebRadio