Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

In tutti i precedenti, mai pari tra Cosenza e Juve Stabia

Sono quattordici i precedenti a Cosenza tra rossoblù e gialloblù

Cosenza e Stabia, si sono affrontate in gare di campionato al campo “Emilio Morrone” di Cosenza cinque volte senza mai pareggiare, quattro le vittorie dei silani e una per la squadra di Castellammare, questi i quattro precedenti:

1937 / 1938 – Campionato Nazionale di Prima Divisione girone ‘ F ‘

– 7 febbraio 1932 – 2° giornata di ritorno: COSENZA – STABIA 5 – 0 lupi in gol con una tripletta di Olivini e una doppietta di Masi.

1937 / 1938 – Campionato Nazionale di Serie C girone ‘ E ‘

– 3 aprile 1938 – 10° giornata di ritorno: COSENZA – STABIA 4 – 0 le reti dei calabresi furono siglate due per tempo: Lodi e Leonetti nel primo e Pucci e Leonetti nel secondo.

1948 / 1949 – Campionato Nazionale di Serie C girone ‘ D ‘

– 5 dicembre 1948 – 11° giornata d’andata: COSENZA – STABIA 1 – 2 gialloblù in vantaggio con l’attaccante ROSSI, pari dei rossoblù di Geraci e gol vittoria delle vespe di RUSPOLI all’ultimo minuto.

1949 / 1950 – Campionato Nazionale di Serie C girone ‘ D ‘

– 19 febbraio 1950 – 4° giornata di ritorno: COSENZA – STABIA 2 – 1.

– 1950 / 1951 – Campionato di Serie C girone ‘ D ‘

– 20 maggio 1951 – 16° giornata di ritorno: COSENZA – STABIA 5 – 1.

Cosenza e Juve Stabia, si sono affrontate in gare di campionato prima al vecchio campo “Emilio Morrone” e successivamente al “San Vito – Marulla” di Cosenza nove volte. I gialloblù non hanno mai pareggiato, otto le vittorie dei lupi e una sola quella delle vespe. Vediamo nei dettagli tutti i precedenti:

– 1955 / 1956 – Campionato Nazionale di IV° Serie girone ‘ H ‘

5° giornata d’andata: COSENZA – JUVE STABIA 2 – 0 le rete dei rossoblù di Fochesato e Ferrara.

– 1956 / 1957 – Campionato Nazionale di IV° Serie girone ‘ H ‘

10° giornata d’andata: COSENZA – JUVE STABIA 3 – 1 per le vespe il “gol della bandiera” fu siglato dell’attaccante Giacomo STECHER.

Antonio Crusco– 1972 / 1973- Campionato Nazionale di Serie C girone ‘ C ‘

15 ottobre 1972 – 5° giornata d’andata: COSENZA – JUVE STABIA 1 – 0 la rete per i lupi a fine primo tempo portò la firma di Dalle Fratte.

– 1973 / 1974 – Campionato Nazionale di Serie C girone ‘ C ‘

16 giugno 1974 – 19° giornata di ritorno: COSENZA – JUVE STABIA 1 – 0 i calabresi andarono a segno a metà primo tempo con Galasso.

– 1979 / 1980 – Campionato Nazionale di Serie C2 girone ‘ D ‘

25 maggio 1980 – 15° giornata di ritorno: COSENZA – JUVE STABIA 3 – 2 vespe in vantaggio con la punta Antonio CRUSCO, rimonta dei silani con la doppietta di De Chiara e di Ranieri su rigore, poi ancora un penalty realizzato dalla mezz’ala stabiese Giovanni SCHETTINO.

– 1997 / 1998 – Campionato Nazionale di Serie C1 girone ‘ B ‘

– 9 novembre 1997 – 10° giornata d’andata: COSENZA – JUVE STABIA 2 – 0 (arbitro Andrea Guiducci di Arezzo).

– 2010 / 2011 – Campionato Nazionale di Prima Divisione girone ‘ B ‘

22 agosto 2010 – 1° giornata d’andata: COSENZA – JUVE STABIA 2 – 1 (arbitro Claudio Gavillucci di Latina) vantaggio dei silani a fine primo tempo con un autorete di Donovan MAURY. Nel secondo tempo, al diciottesimo le vespe raggiunsero il pari con Andrea RAIMONDI, ma a sette dalla fine un calcio di rigore concesso ai calabresi regalò la vittoria ai lupi con la trasformazione di Stefano Fiore.

– 2014 / 2015 – Campionato Nazionale di Lega Pro girone ‘ C ‘

25 ottobre 2014 – 10° giornata d’andata: COSENZA – JUVE STABIA 0 – 1 (arbitro Edoardo Paolini di Ascoli Piceno) gol vittoria delle vespe a metà primo tempo con una pregevole rete di Francesco BOMBAGI.

– 2015 / 2016 – Campionato Nazionale di Lega Pro girone ‘ C ‘

28 febbraio 2016 – 7° giornata di ritorno: COSENZA – JUVE STABIA 2 – 1 (arbitro Daniele Viotti di Tivoli) nel primo tempo uno due rossoblù con La Mantia e Arrighini; ad inizio ripresa per i gialloblù dimezzò lo svantaggio Abou DIOP.

Giovanni MATRONE