Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Icardi-Napoli, l’Inter ha chiesto Aubameyang e sonda Dzeko

I dettagli

La Gazzetta dello Sport scrive sul futuro di Mauro Icardi: “A conferma che però la chiusura non è totale c’è anche la notizia che negli ultimi giorni intermediari interisti hanno fatto un sondaggio con il Borussia Dortmund per Pierre-Emerick Aubameyang, 27enne attaccante reduce da una stagione super. Il gabonese, con passaporto anche francese, è un vecchio pallino nerazzurro, ma anche stavolta la risposta è stata un secco no. Vero però che se dal Napoli arrivassero Gabbiadini più 45-50 milioni si farebbe fatica a dire di no, anche perché non si tratterebbe per forza di un ridimensionamento della rosa. Con le nuove liste 4+4 poi all’Inter un italiano in più farebbe gran comodo, senza dimenticare che volendo dall’operazione si potrebbe mantenere un tesoretto puntando su Edin Dzeko. Da Napoli intanto tutto tace. L’accordo con Icardi (6,5 milioni, compresi i diritti di immagine, per cinque anni) ci sarebbe già. Sopra i 70 milioni, con Gabbiadini valutato 25, non si andrà. Ma l’Inter, se proprio deve, preferirebbe cedere Icardi all’estero, anche a costo di prendere qualche milione in meno.  Se saltasse Lacazette, Wenger potrebbe puntare su Mauro, che però non risulta in pole tra le alternative. Nella caliente Milano, Wanda farà un punto col marito nei prossimi giorni. Ma tutto fa pensare che Mauro giocherà il test di sabato a Oslo contro il Tottenham e che speri solo che questo «incendio» si spenga presto. Anche perché il club gli ha fatto capire che se Wanda volesse insistere col braccio di ferro, la fascia di capitano è pronta a finire sul braccio di Miranda”.