Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

I gol di Gaetano Fontana con la Juve Stabia

I gol di Gaetano Fontana

I gol di Gaetano Fontana neo tecnico della Juve Stabia

In questo articolo vogliamo raccontarvi tutti i gol di Gaetano Fontana quando con la maglia della Juve Stabia deliziava i tifosi gialloblù.

Gaetano Fontana ha origini calabresi, precisamente è nato a Catanzaro, questo è l’identikit del neo tecnico delle vespe Jimmy FONTANA che ha già indossato i colori gialloblù in veste di calciatore arrivando a Castellammare nella stagione calcistica 1997/1998 alla corte dell’allora presidente Roberto FIORE che lo prelevò dal girone A della serie C1 in forza all’Alessandria.

In tre stagioni alle falde del Faito, ha collezionato ottantaquattro presenze mettendo a segno quattordici reti prima di trasferirsi ad Ascoli squadra contro cui per ironia della sorte, ha fatto più gol con la maglia gialloblù, infatti, sono ben tre le reti siglate dal fantasista calabrese contro i marchigiani.

Nella stagione calcistica 1997/1998 la Juve Stabia milita nel girone B della serie C1 mettendo a segno sei reti di cui la metà su calcio di rigore; di seguito le gare in cui l’ex mezz’ala gialloblù andò in gol:

(Girone d’andata)

  • Alla terza giornata le vespe espugnano il Flaminio (2-1) contro i capitolini della Lodigiani e Fontana realizza la seconda rete in semirovesciata;
  • quinta, tredicesima e quindicesima, Fontana va in gol su calcio di rigore rispettivamente in casa contro la Turris (1-0), in trasferta a Nocera Inferiore contro i molossi (2-2) e in trasferta a Giulianova contro i giallorossi (1-1);

(Girone di ritorno)

  • le due reti furono messe a segno rispettivamente sul campo neutro di Avellino contro la Turris (1-1) con un magistrale calcio di punizione e al Menti in semirovesciata realizzò il secondo dei tre gol che le vespe rifilarono al Giulianova (3-2).

Nella stagione calcistica 1998/1999 la Juve Stabia milita nel girone B della serie C1, Fontana riuscì a realizzare sei reti: cinque nel girone d’andata ed una sola nel girone di ritorno.

Di seguito le gare in cui l’ex numero dieci gialloblù andò in gol:

(Girone d’Andata)

  • seconda giornata al Menti con l’Ancona battuto dalle Vespe proprio grazie alla rete di Fontana (1-0),
  • quinta giornata al Flaminio di Roma contro la Lodigiani (3-1) realizzò la rete della bandiera  su calcio di rigore,
  • dodicesima giornata le vespe, grazie ad una sua magia, espugnarono il San Paolo di Napoli stadio adibito, per quella stagione, alle disputa delle gare casalinghe del Savoia  (0-1).
  • quindicesima e diciassettesima giornata, i gialloblù battono al Menti rispettivamente l’Ascoli e l’Atletico Catania con lo stesso risultato (3-0);

(Girone di ritorno)

  • l’unica rete messa a segno nel girone di ritorno fu quella della sconfitta di Ascoli (2-1) alla quindicesima giornata.

Nella stagione calcistica 1999/2000 la Juve Stabia dopo aver perso la finale per la B contro il Savoia, milita ancora nel girone B della serie C1 e Fontana in quell’annata, mette a segno solo due reti:

  • una nel girone d’andata fuori casa contro l’Ancona (2-2)
  • una nel girone di ritorno in casa alla quattordicesima giornata contro l’Ascoli, gara nella quale però realizzò anche l’autorete che permise ai marchigiani di pareggiare i conti con le Vespe.