Giummo: “Al 99% Juve Stabia-Catanzaro non si giocherà”

Giummo, giornalista di Radio Catanzaro Sud, è intervenuto telefonicamente nel corso della trasmissione “Juve Stabia Live” che va in onda ogni giovedì dalle ore 21 in diretta sulla pagina Facebook “Juve Stabia Live”.

Le dichiarazioni di Vittorio Giummo sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

 

“Stando alle ultime notizie di poche ore fa, al 99% Juve Stabia – Catanzaro di domenica prossima non si giocherà. Il Catanzaro vive un momento particolare per quanto riguarda il Covid, ci sono ben 12 tesserati alle prese con il virus, una situazione davvero complessa e quindi il Catanzaro – aggiunge Giummo – deciderà di utilizzare il jolly a disposizione per il prossimo match. Tutto è nato al rientro dalla doppia trasferta in Campania. Non c’è stato alcun intervento da parte dell’ASL e il Catanzaro è sceso in campo contro il Bisceglie, vincendo, ma praticamente senza sostituti in panchina.

Dal punto di vista calcistico, il Catanzaro deve andare avanti passo dopo passo, perché c’è il problema dei positivi. Domani ci sarà un altro giro di tamponi, ci auguriamo che la situazione non vada a peggiorare. Se il Catanzaro – aggiunge Giummo – fosse stato al gran completo dal punto di vista dei calciatori, avremmo potuto pensare di puntare al terzo posto. C’è purtroppo questa spada di Damocle che pende, bisogna vedere la squadra come ne uscirà da questa situazione.

Gli ex Juve Stabia stanno facendo tutti bene, Contessa forse un gradino sotto. Fazio è diventato il perno della difesa del Catanzaro, ha sbagliato veramente pochissimo, Carlini è diventato il leader della squadra giallorossa, ha disputato delle grandi partite e pochi giorni fa ha rinnovato il contratto. Martinelli – continua Giummo – sta facendo bene, mentre Branduani è partito titolare poi per via del problema del Covid gli ha subentrato Di Gennaro che sta avendo un grande rendimento.

Mister Calabro non ha avuto un inizio facile a Catanzaro. Non ha fatto ritiro a causa del fatto che la squadra è stata assemblata negli ultimi giorni di mercato. C’è stato un periodo in cui i risultati non arrivavano e si vociferava di un suo esonero ma la società ha tenuto duro e Calabro – conclude Giummo – che è una persona seria e molto preparata si è messo sotto, ha lavorato e ha creato un gruppo molto forte e questa è stata la carta vincente”. 

 

a cura di Giuseppe Rapesta

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

Commenta

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Spagna-Germania, Mondiali di Calcio 2022

Spagna-Germania si preparano per scendere in campo alle ore 20.00

Calcio, Mondiali 2022: Belgio-Marocco 0-2. Pagelle e Highlights

Calcio, Mondiali 2022, Belgio-Marocco 0-2: uno spento Belgio travolto dal Marocco che così sale a quattro punti nel girone F. #Calcio #Mondiali2022 #Belgio #Marocco #gironeF #Pagelle #Highlights