30.2 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

giovedì, Giugno 30, 2022

Giardini Naxos impazza per la vittoria degli Azzurri

Da leggere

Mariella Mussohttps://vivicentro.it/author/mariella-musso/
Direttrice didattica, professoressa di musica, maestra di danza e istruttrice di fitness presso Scuola di Danza Butterfly Giardini-Naxos (ME). Lauree AFAM Alta Formazione Artistica e Musicale in Didattica della Musica e dello Strumento I e II livello e in Discipline Musicali II livello indirizzo tecnologico presso Conservatorio di musica "A. Corelli" di Messina. Giornalista corrispondente Messina e provincia per Tele Jonica - Futura Production. Collaboratrice Redazione Sicilia e pubblicista Quotidiano ViviCentro. Ufficiale di gara presso Federazione Italiana Danza Sportiva - Diplomata Federazione Italiana Danza Sportiva - International Dance Association - Federazione Italiana Fitness - Liceo Linguistico Ferdinand De Saussure.

Giardini Naxos impazza per la vittoria azzurra in semifinale contro la Spagna e il sogno di un lieto fine calcistico si avvicina. Si vola in finale a Euro 2020. 

L’Italia ha battuto la Spagna 5-3 ai calci di rigore, dopo gli errori di Alvaro Morata, Dani Olmo e Manuel Locatelli, il goal di Jorghino è stato decisivo mettendo fine alla sofferenza dei tifosi dopo che i tempi regolamentari e i supplementari si sono conclusi sull’1-1. 

Abbiamo dunque la prima finalista, ed è la nostra Italia, l’altra, sarà decisa oggi, nel match tra Inghilterra e Danimarca. 

L’atto conclusivo del torneo continentale è in programma domenica 11 luglio a Wembley alle ore 21.00.

Raggiungere una finale dei Campionati Europei tre anni dopo aver guardato gli altri contendersi un Mondiale in tv, è sicuramente un successo, sarebbe sbagliato pensare di potersi accontentare. Ma la strada tracciata fin qui dai ragazzi di Mancini rimarrà comunque nella storia del calcio del nostro Paese.

Intanto in video vediamo un momento di esplosione di gioia sul lungo mare di Giardini Naxos per la vittoria degli azzurri.

Nell’euforia, scatta la festa, una festa che, come spesso accade nel nostro Paese, indossando una maglia azzurra che ci unisce, permette a tutti di dimenticare difficoltà e problemi, e in questo caso, di dimenticare anche le norme anti-contaggio Covid

Mariella Musso

Video

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy