Gazzetta: “Witsel vuole il Napoli, ma attenzione allo United”

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport apre facendo il punto sul mercato del Napoli relativamente al centrocampo: “Una certezza c’è: Axel Witsel lascerà lo Zenit San Pietroburgo. Non importa se giocherà nel Napoli o altrove: per lui l’aspetto più importante in chiave futura, è lasciare la Russia per un altro campionato europeo. Al momento sono due […]

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport apre facendo il punto sul mercato del Napoli relativamente al centrocampo: “Una certezza c’è: Axel Witsel lascerà lo Zenit San Pietroburgo. Non importa se giocherà nel Napoli o altrove: per lui l’aspetto più importante in chiave futura, è lasciare la Russia per un altro campionato europeo. Al momento sono due i club che lo stanno inseguendo, si tratta del Manchester United e del Napoli, appunto. C’è più di un ostacolo da superare, in ogni modo, perché lo Zenit chiede una cifra elevata, oltre 30 milioni di euro per cederlo e Aurelio De Laurentiis non vorrebbe arrivare a questa cifra o, quanto meno, vorrebbe ottenere un dilazionamento. Poi, c’è lo stipendio del mediano belga che guadagna 4,2 milioni di euro netti a stagione, un ingaggio che non rientra nei parametri del presidente del Napoli. A parte questi intoppi, però, c’è il gradimento dello stesso Witsel, che verrebbe volentieri a giocare nel campionato italiano e, per giunta, in un club che parteciperà alla prossima Champions. Insomma, ci sono tutti i presupposti perché De Laurentiis acceleri l’operazione e convinca i russi ad abbassare le loro pretese. Dunque, di nuovo rispetto ai giorni scorsi, c’è la volontà del centrocampista della nazionale belga a trattare col Napoli. Che non significa accordo sicuro, ovviamente, perché prima che si arrivi ad una firma bisognerà trovare l’accordo con lo Zenit”.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV