Gazzetta sui sediolini del San Paolo: “Non sono a norma, si va verso la chiusura parziale dei settori”

“Quelli attuali non sono a norma nemmeno per il campionato”

Continua a tenere banco la questione sediolini dello stadio San Paolo. Quelli attuali presenti sulle tribune dell’impianto di Fuorigrotta non sono a norma nè in Europa nè in Italia e la sostituzione va fatta entro l’anno. A sostituirli si è impegnato il Comune di Napoli. Questa operazione, però, comporterà la chiusura parziale dei settori interessati.

Ecco quanto scrive l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport:
“Quelli attuali non sono a norma neppure per le gare di campionato, il Comune si è impegnato a sostituirli entro la fine della stagione in corso ma per questi lavori sarà necessario chiudere – di volta in volta – alcune porzioni dei vari settori”.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Ferrari, la vettura si chiamerà SF-23

La Ferrari nella giornata di ieri ha annunciato che la nuova vettura per la stagione 2023 si chiamerà SF-23