Futuro Remoto Juve Stabia: il tempo di Alessandro Vimercati

LEGGI ANCHE

Settimo appuntamento con la nuova rubrica sulle Vespe di Castellammare di Stabia targata ViViCentro.it dal titolo eloquente “Futuro Remoto Juve Stabia” che pone questa volta l’attenzione su Alessandro Vimercati.

Prendendo in esame i calciatori della Juve Stabia della stagione appena trascorsa, si vuole delineare un profilo tecnico di quelli che saranno i componenti della nuova rosa. In “Futuro Remoto Juve Stabia”, dunque, si vuole indagare sul prossimo futuro, il Campionato che è alle porte, che è destinato ad esser sempre più presente.

In quest’ottica la nostra rubrica vuole quindi riassumere l’apporto tecnico mostrato dai calciatori della rosa della stagione 2022-2023, per determinare e guardare con obiettività alla prossima stagione che la vedrà inserita in un girone ancora di ferro.

Futuro Remoto Juve Stabia: Premesse

A luglio 2022, in casa Juve Stabia, la società stabiese ufficializzò l’acquisto del difensore Alessandro Vimercati, classe ’02, con contratto alle vespe fino a giugno 2024. Il calciatore, natio di Sesto San Giovanni, è cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Lecco e ha vestito anche la maglia del Novara. Il numero 77 delle vespe ha però trovato una difesa abbastanza stabile, e nel girone di andata anche molto forte, nel prato del Romeo Menti tanto da avere poco spazio per mostrare le sue potenzialità.

Arrivato dal Novara, Vimercati era conosciuto bene dal direttore sportivo Giuseppe Di Bari avendolo portato proprio lui in quella squadra, contribuendo alla promozione in Lega Pro. Dall’alto dei suoi 192 cm, Alessandro potrebbe essere un valore aggiuntivo per il reparto di difesa che, ultimamente, a causa di cambi di modulo, sta affrontando qualche difficoltà. Ma in una retroguardia importante, è difficile trovare spazio e modo di farsi notare e di acquistare la fiducia per giocare da titolare. Noto anche a Mister Colucci, che del Novara ne conosce qualcosa, Alessandro rientra negli under disponibili della rosa stabiese.

Ma cosa ha dimostrato Vimercati in questa stagione? E, soprattutto, merita un altro anno con questi colori?

Futuro Remoto: I dati della stagione di Alessandro Vimercati

Vimercati, in questo campionato, ha totalizzato 10 presenze, 510 minuti di gioco, 3 ammonizioni e 1 espulsione ricordata per un pareggio finale laddove la vittoria sarebbe servita.  La Juve Stabia, infatti, uscì comunque imbattuta dal Francioni di Latina: 0-0 il risultato finale contro i laziali, che per tutta la ripresa giocarono con un uomo in più. Al 44’ venne espulso per fallo da ultimo uomo proprio Vimercati che si fece rubare la palla al limite dell’area da Margiotta e poi lo stese.

Il voto della stagione

Vimercati 5,5: Ha finito il torneo in crescendo. Di sicuro ha buone doti anche se ha denotato ancora inesperienza. Qualche episodio lo ha segnato negativamente ma ha sempre reagito bene.

Il numero 77 è apprezzato dai tifosi stabiesi che intravedono in lui molte potenzialità se solo avesse più possibilità di minutaggio.

Per la nostra redazione, Alessandro può vestire un altro anno in maglia gialloblù anche perchè giovane.

L’anno prossimo però deve palesare maggiore concentrazione attaccamento alla maglia, in quanto, tutti possono essere meritevoli, ma il merito bisogna dimostrarlo!


Juve Stabia TV


Juve Stabia Langella premiato a San Giuseppe Vesuviano

Juve Stabia, premiato il presidente Andrea Langella presso il comune della sua città, San Giuseppe Vesuviano, per la promozione in Serie B
Pubblicita

Ti potrebbe interessare