24 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

venerdì, Luglio 1, 2022

Fermato spacciatore grazie a un inseguimento dei CC a Corigliano Calabro

Da leggere

Pusher nel panico, si oppone all’Alt dei Carabinieri, scatenando un rocambolesco inseguimento, getta la droga in corsa. Fermato.

Fermato spacciatore grazie a un inseguimento dei CC a Corigliano Calabro

A Corigliano Calabro, come nei telefilm polizieschi, sirene spiegate e ruote che stridono, lo scorso venerdì, all’inseguimento di un coriglianese di 33 anni che non si è fermato all’alt dei militari.

Il caso

Intorno alle 20, in via Fontanella, una pattuglia si imbatteva in un Alfa Romeo che viaggiava a forte velocità. Azionati, lampeggianti e sirena, i carabinieri intendevano fermare il conducente, il quale invece si è subito dato alla fuga, gettando durante la corsa, un pacchetto dal finestrino, prontamente recuperato dai militari.
Si è dovuto rischiare, durante il rocambolesco inseguimento che non permetteva il rispetto della sicurezza stradale e che ha visto l’intervento anche di un’altra pattuglia, sopraggiunta in supporto.

Lieto fine quindi.

Fortunatamente, non ci sono stati incidenti e i militari sono riusciti a fermare la folle corsa dell’uomo.

Il pacchetto gettato dal finestrino conteneva 5 grammi di marijuana. Niente altro è stato rinvenuto nell’auto dopo la perquisizione. Sottoposto ad etilometro, il giovane risultava nella norma ma essendosi rifiutato di sottoporsi ad altri esami tossicologici per evidenziare l’uso recente di droghe, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Castrovillari, ove rischia in caso di condanna, fino ad un anno di carcere.

Subito ritirata invece la patente mentre il veicolo è stato sottoposto a sequestro presso la depositeria giudiziaria.
II 33enne infine, veniva deferito, in stato di libertà, anche per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.

La marijuana recuperata è stata sottoposta a sequestro penale.

Francesca Capretta / Cronaca Calabria

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy