Daspo, un provvedimento del Questore per Napoli-Milan

Daspo, emessi tre provvedimenti dal Questore di Napoli: un daspo riguarda la gara Napoli-Milan dello scorso 29 ottobre

LEGGI ANCHE

Daspo, tre provvedimenti adottati dal Questore.

Daspo, il Questore di Napoli ha adottato tre provvedimenti di divieto di accesso alle manifestazioni sportive della durata di un anno nei confronti di altrettante persone.

Uno di essi riguarda un 41enne di Napoli in occasione della partita di Serie A, Napoli-Milan dello scorso 29 ottobre 2023.

Il comunicato ufficiale sull’emissione di tre Daspo.

“Il Questore di Napoli ha adottato tre provvedimenti di divieto di accesso a manifestazioni sportive (DASPO), istruiti e predisposti dalla Divisione Polizia Anticrimine della Questura, della durata di un anno, nei confronti di altrettante persone ed, in particolare, di un 41 enne napoletano che, in occasione della partita Napoli-Milan dello scorso 29 ottobre, era stato denunciato per lancio di materiale pericoloso in occasione di manifestazioni sportive poiché, durante l’incontro, aveva lanciato un oggetto verso il settore ospiti; di un 49enne di Caivano che, in occasione dell’incontro Mariglianese-Rione Terra dello scorso 14 ottobre, era stato denunciato per aver brandito un fumogeno ed, infine, di un 39enne avellinese che, in occasione dell’incontro di basket “Pallacanestro Antoniana-SLZ Solofra”, aveva avuto un comportamento non idoneo in occasione della manifestazione sportiva poiché, durante le fasi della partita, aveva dapprima inveito e poi aggredito il direttore di gara.

Napoli, 30 novembre 2023″. 

Juve Stabia-Turris, Menichini: nel secondo tempo più giusto il pari

Leonardo Menichini, allenatore della Turris, ha rilasciato alcune dichiarazioni in sala stampa al termine del match con la Juve Stabia
Pubblicita

Ti potrebbe interessare