Juve Stabia-Benevento, la presentazione del match

Juve Stabia-Benevento, la presentazione del match-clou della sedicesima giornata del campionato di Lega Pro Girone C

LEGGI ANCHE

Juve Stabia-Benevento, la presentazione del match e le probabili formazioni del big-match della 16esima giornata.

Juve Stabia-Benevento, match-clou della sedicesima giornata del Girone C di Lega Pro è sfida di altissima classifica tra due squadre che stanno attraversando un buon momento e che sono distanziate in classifica da soli tre punti.

Il match peraltro sarà trasmesso in diretta su Rai 2 nell’orario canonico della domenica pomeriggio che ricorda il calcio di un tempo che fu e già questo da una connotazione di storico ad un match attesissimo.

I temi di Juve Stabia-Benevento.

Mister Pagliuca nella conferenza stampa della vigilia conferma di avere tutta la rosa a sua completa disposizione e quindi ampia possibilità di scelta per il match con i giallorossi, fatta eccezione per Piovanello alle prese con un problema al ginocchio che richiederà ancora un pò di tempo, ed Erradi, squalificato per un turno.

Per Pagliuca saranno necessarie la leggerezza e quindi cercare di giocare senza la pressione del primato, il piacere e il divertimento di giocare al calcio ma soprattutto il “morso” per avere la meglio su un forte Benevento in un match che verrà affrontato con il consueto 4-3-1-2 in una gara che si preannuncia ricca di difficoltà per le Vespe.

Il Benevento di Andreoletti, che quasi certamente si disporrà con il modulo tattico 3-5-2 atto quindi a fare densità in mezzo al campo e a chiudere tutte le linee di passaggio delle Vespe, va affrontato secondo Pagliuca cercando di giocare con più verticalizzazioni e cercando anche di sfruttare di più la profondità con i propri attaccanti.

Il Benevento, a parte lo scivolone di Monopoli, nelle ultime 14 giornate ha perso in quella gara e si preannuncia quindi in buona condizione e in grado di mettere in difficoltà la Juve Stabia soprattutto con il proprio reparto offensivo che può annoverare giocatori del calibro di Bolsius, Ferrante, l’ex Marotta, Karic, Improta e Ciano.

Tuttavia Andreoletti nella conferenza stampa post-Monetreosi non ha nascosto proprio critiche ai propri attaccanti rei di non aver chiuso prima il match e di non saper sfruttare spesso le tante occasioni che si vengono a creare nel corso della gara.

Scandalo “scommesse” a Benevento.

Ambiente sannita scosso in settimana dallo scandalo “scommesse” illegali sul calcio da parte di propri tesserati. La Guardia di Finanza ha perquisito l’abitazione di Pastina, sequestrandogli i dispositivi digitali. Il difensore giallorosso sarebbe coinvolto nelle indagini che si stanno effettuando in maniera capillare in tutta Italia dopo i casi Fagioli e Tonali.

Con Pastina, sono implicati anche gli ex calciatori del Benevento Letizia (il cui cartellino è ancora di proprietà del club giallorosso), Forte e Coda, con i fatti che risalirebbero allo scorso anno. Alla base delle indagini c’è l’articolo 4 della legge 401 del 1989, il quale prevede il divieto agli sportivi di scommettere sulla propria disciplina, in questo caso il calcio.

Il direttore di gara di Juve Stabia-Benevento.

La gara sarà diretta dal sig. Stefano Nicolini della sezione di Brescia al suo quinto anno in Serie C con 55 gare dirette e questo score: 22 vittorie interne, 17 pareggi e 16 affermazioni esterne. 24 i rigori assegnati e 25 le espulsioni decretate.

Quest’anno ha già diretto 6 gare con questo score: 3 pareggi e 3 vittorie esterne. 2 i rigori assegnati e 2 le espulsioni decretate.

Gli assistenti saranno: 1° sig. Lorenzo Giuggioli della sezione di Grosseto; 2° sig. Alessandro Antonio Boggiani della sezione di Monza; quarto uomo il sig. Andrea Ancora della sezione di Roma 1.

Le probabili formazioni.

JUVE STABIA (4-3-1-2): Thiam; Baldi, Bachini, Bellich, Andreoni; Buglio, Leone, Meli; Romeo; Piscopo, Candellone. 

Allenatore: sig. Guido Pagliuca.

BENEVENTO (3-5-2): Paleari; El Kaouakibi, Terranova, Capellini; Improta, Karic, Agazzi, Kubica, Benedetti; Bolsius, Ferrante. 

Allenatore: sig. Matteo Andreoletti.

 

Juve Stabia TV


Gianfranco Turino: giocando con la Juve Stabia il Crotone potrebbe mostrare uno scatto d’orgoglio

Gianfranco Turino, giornalista de Il Rossoblu - Crotone, ci parla del prossimo match che vedrà scendere in campo la Juve Stabia contro il Crotone
Pubblicita

Ti potrebbe interessare