Carlo Ametrano ospite del programma Professione motori

Lo scrittore stabiese  prenderà parte alla trasmissione domani alle ore 23:00

LEGGI ANCHE

Lo scrittore stabiese  prenderà parte alla trasmissione domani alle ore 23:00

Carlo Ametrano ospite del programma Professione motori

Carlo Ametrano

Una gara bellissima e ricca di divertimento. A Imola vince Max Verstappen che chiude davanti alla Mercedes di Lewis Hamilton, autore di una grande rimonta, e la McLaren di super Lando Norris. Gara dunque ricca di spunti che saranno trattati mercoledì, 21 aprile, alle ore 23:00, dal programma “Professione motori” condotto da Filippo Gherardi e Martina Renna, in diretta sulla storica emittente televisiva Odeon TV, canale 177 del Digitale Terrestre.                                                                                                                                                                                            Odeon1987Ospite speciale della trasmissione lo scrittore stabiese Carlo Ametrano che interverrà in diretta per analizzare il  GP del’Emilia Romagna, per parlare dell’Ayrton Senna day in programma a fine giugno,26-27, all’agriturismo Zuffa e non solo.

 

 

 

 

Buongiorno  Carlo , che gara quella di Imola! Ti chiediamo subito una considerazione.

“Un bellissimo Gran Premio, ricco di colpi di scena. Si è partiti con la pioggia, poi c’è stato il grande incidente tra e Russell passando alla super rimonta di Hamilton. Davvero un grande inizio di Formula Uno”

 

porta a casa il Gran Premio. Che voto gli diamo?

“Sarà lui a lottare per il mondiale contro Hamilton: è un osso duro. Ieri anche un po’ fortunato viste le condizioni della pista ma ottima gara. Voto 10”

 

Segue il suo sfidante Lewis Hamilton, che porta a casa anche il punto per il giro veloce…

“Una rimonta pazzesca. Dopo l’incidente la sua gara era totalmente compromessa, e invece ha chiuso secondo. Voto 10”

 

Sale sull’ultimo gradino del podio anche la McLaren di super Lando 

“La McLaren è davvero forte quest’anno così come : un pilota di grandissimo talento, ieri ha fatto la voce grossa. Ne sentiremo parlare. Voto 9.5”

 

Fuori dal podio di questo primo GP di Formula Uno

 

Il primo degli altri è Charles , fuori dal podio in quarta posizione

“Soddisfazione sì… pensando all’anno scorso, ma non al  100%. Parliamo comunque di una Ferrari che ha fatto qualche piccolo miglioramento ma non è ancora abbastanza. Voto 7”

 

Subito dopo il compagno di squadra del monegasco: Carlos 

“A dobbiamo dare un po’ di tempo. Dopo anni in McLaren cambiare la vettura e trovare subito il giusto feeling non è semplice. Voto 6”

 

Sesta invece l’altra McLaren di Ricciardo, un po’ di delusione?

“Sì, mi aspettavo di più da lui. Ricciardo lo sappiamo è un pilota fortissimo, anche a lui dobbiamo dare un po’ di tempo di adattamento alla nuova monoposto. Voto 6”

 

Settimo tempo per , unica in zona punti

“Un po’ di delusione c’è in casa dopo la gara di ieri. Il circuito lo conoscevano bene: peccato per l’errore di che poteva ambire a punti, mentre poteva lottare anche un quinto-sesto posto. Voto 6”

 

Ottavo posto con Martin che fatica un bel po’ per ora

“Sì. per ora è la delusione di questa stagione. è l’unico che porta qualche punticino, non gli possiamo dire niente. Voto 6”

 

Nono che beneficia della penalità di Raikkonen

“Una Alpine che deve fare di più. In Bahrain e questa settimana non hanno fatto benissimo, ma gli diamo fiducia: voto 6”

 

Ultimo in zona punti Alonso, sempre su Alpine

“Fernando è da un po’ che non correva in Formula Uno. Per ora ci si aspettava un po’ di più pensando alla sua carriera: ha vinto tanto nei motori ed è campione del mondo . Porta però la vettura in zona punti. Voto 6”

 

 

Sassuolo-Napoli, Calzona: “Osimhen e Kvaratskhelia sono speciali”

Le parole dell'allenatore azzurro, Francesco Calzona, nell'intervista dopo la super vittoria per 6-1 del suo Napoli contro il Sassuolo
Pubblicita

Ti potrebbe interessare