Balzo dei positivi in Sicilia. Salgono i molecolari e si scoprono più contagi

Il bollettino odierno vede un balzo dei contagi in Sicilia, 1.202

In Sicilia, oggi 6 aprile 2021, i nuovi casi accertati nelle ultime 24 ore ritornano sopra quota mille. Un balzo preoccupante

Va molto meglio con il dato dei ricoveri oggi per Coronavirus negli ospedali siciliani rispetto a ieri, c’è stato infatti un decremento complessivo di 61 unità, così come riporta il bollettino quotidiano del Ministero della Salute.

In terapia intensiva sono in cura 149 persone (3 in meno rispetto a ieri). Il dato dei guariti è pari a 1829 persone. 24 i decessi.

I nuovi soggetti positivi rilevati sono 1202. I tamponi molecolari processati sono stati 11563. I tamponi rapidi sono stati 14702.

Il tasso di positività è quindi del 4,5%. In aumento rispetto a ieri, quando si era attestato al 2,8%.

Questo il report dei nuovi positivi nelle province: 46 Agrigento, 162 Caltanissetta, 476 Catania, 5 Enna, 67 Messina, 207 Palermo, 100 Ragusa, 117 Siracusa, 22 Trapani.

Le dosi di vaccino complessivamente inoculate sono 1583675.

Come facciamo da novembre 2020, riportiamo i dati della Regione Campania, la cui popolazione è di poco superiore a quella della Sicilia, poiché appare inspiegabile il perché nell’isola i tamponi molecolari che sono quelli presi a riferimento per individuare il numero dei contagi è spesso la meta di quello della Campania e a volte un terzo, mentre al contrario gli antigenici (rapidi) in Sicilia sono a volte persino tre volte più di quelli soliti della Campania.

I precedenti articoli: 28 Aprile 2021 Molecolari in diminuzione in Sicilia ma salgono i positivi. Oggi 30 morti – 22 Aprile 2021 Covid in Sicilia, carenti i controlli, discrepanza molecolari tra Sicilia e Campania – 6 Aprile 2021 Palermo zona rossa. I molecolari in Sicilia quasi metà rispetto a prima – 20 Febbraio 2021 Sicilia e Campania, prossimi come abitanti, i molecolari sono 7568 con 17655 – 15 Novembre 2020 Oggi 15 novembre 2020, tamponi in Sicilia 7.416 su una popolazione di 5 milioni – 14 Novembre 2020  Covid, nell’Isola aumentano in terapia intensiva. In Campania il doppio di tamponi della Sicilia.

Appare ipotizzabile che meno molecolari si effettuano, maggiori sono le probabilità di avere un numero inferiore di positivi rispetto al reale, presumibilmente, ad esempio, per passare da zona arancione a gialla, ma così potenzialmente esponendo i cittadini all’inconsapevolezza di potere essere positivi se non anche inconsci “diffusori” di ulteriore contagio.

Questo il BOLLETTINO ORDINARIO COVID-19 DELL’UNITÀ DI CRISI DELLA REGIONE CAMPANIA di oggi 6 aprile 2021:

Positivi del giorno: 1.503 (*)

di cui

Asintomatici: 1.059 (*)

Sintomatici: 444 (*)

* Positivi, Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai tamponi molecolari

Tamponi molecolari del giorno: 21.100

Tamponi antigenici del giorno: 7.014

Deceduti: 26 (**)

Totale deceduti: 6.548

Guariti: 2.182

Totale guariti: 306.455

** 22 deceduti nelle ultime 48 ore, 4 deceduti in precedenza ma registrati ieri

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656

Posti letto di terapia intensiva occupati: 123

Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (***)

Posti letto di degenza occupati: 1.433

*** Posti letto Covid e Offerta privata.

Napoli, 6 maggio 2021

Adduso Sebastiano

(tutte le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)