Animali da compagnia
Animali da compagnia

Animali da compagnia: quali sono? Come sceglierli? Costi e impegno

Gli animali da compagnia sono quelli con i quali gli esseri umani convivono per compagnia scegliendoli per l’aspetto o il comportamento

Gli animali da compagnia, o animale d’affezione, sono animali con i quali gli esseri umani convivono per compagnia. Normalmente appartengono a un preciso numero di specie preferite per il loro aspetto o per il comportamento e sono riconducibili a:

  • Cani.
  • Gatti.
  • Roditori, inclusi criceti, cavie, topi, gerbilli, cincillà, degu, scoiattoli, porcellini d’India, ratti e cani della prateria.
  • Conigli.
  • Equini come cavalli e asini.
  • Donnole, furetti ed ermellini.
  • Alpaca.
  • Maialini
  • Uccelli
  • Pesci
  • Rettili (dalle più comuni tartarughe ai serpenti e alle iguane)
  • Alcuni tipi di anfibi e, più raramente, anche artropodi come ragni e scorpioni.

Questi sono gli animali ritenuti “da compagnia” che si contrappongono, idealmente, agli animali da reddito che comprendono tutti gli animali che hanno, rispetto all’uomo, un’utilità di tipo produttivo (carne, latte, lana, ecc.), e di questi proveremo a darvi alcune informazioni che magari potranno tronarvi utili a partire dalla scelta, e poi per una corretta convivenza.

Nel prossimo articolo cominceremo dai cani e dal Bassethound

 Animali da compagnia: quali sono? Come sceglierli? Costi e impegno/ Cristina Adriana Botis / Redazione

Presente nei nostri archivi:

L’ESPERTO

Animali domestici: consigli per una scelta consapevole ed adeguata

Il condividere la propria vita con gli animali domestici è cosa che attrae sempre più, tant’è che sono nate catene di negozi specializzati

Ascolta la WebRadio