11.7 C
Castellammare di Stabia
domenica, Aprile 11, 2021

2 Giugno: Festa della Repubblica – gli Auguri di Cimmino e De Luca

Da leggere

In occasione delle Celebrazioni del 2 Giugno, il Primo Cittadino Cimmino e il Presidente della Campania De Luca scrivono un messaggio celebrativo.

2 Giugno: Festa della Repubblica – gli Auguri di Cimmino e De Luca

Come per ogni occasione importante, il Primo cittadino di Castellammare di Stabia Gaetano Cimmino ha trasmesso un messaggio celebrativo per la ricorrenza del 2 Giugno, lo stesso vale anche per il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Il messaggio del Sindaco di Castellammare di Stabia Gaetano Cimmino:
La Festa della Repubblica è la festa della libertà e della democrazia, valori per i quali tanti eroici nostri concittadini e tanti italiani hanno sacrificato la propria vita. Un nemico invisibile ci ha sottratto di recente la nostra libertà, che stiamo riconquistando con sforzi e sacrifici. Ma lo spirito di comunità, che ci vede oggi orgogliosamente remare uniti in questa fase di ripartenza, è lo stesso che ha animato i padri costituenti che hanno ricostruito il Paese dopo la barbarie della guerra.

La ricorrenza odierna è un appuntamento che consolida l’adesione e il sostegno di tutti noi ai principi della Repubblica. Una ricorrenza che ci coglie oggi in un momento di difficoltà e di ricostruzione. Un momento in cui, tuttavia, avvertiamo ancora di più lo spirito di unione nazionale e di coesione che ci consente di guardare con fiducia all’imminente rinascita, fondata sui valori della Repubblica, di libertà e democrazia.
È nostro dovere, come istituzioni e come cittadini, tramandare questo patrimonio di storia e cultura alle nuove generazioni, che ispirandosi a quei valori sapranno rappresentare nel migliore dei modi il presente e il futuro del nostro Paese e della nostra città.

Il messaggio del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca:
SI APRE UNA NUOVA FASE FAR CRESCERE I VALORI DI UNITÀ E SOLIDARIETÀ NAZIONALE
Celebriamo oggi l’unità nazionale all’insegna delle parole importanti pronunciate dal Presidente della Repubblica.
Da domani, per decisione del Governo, parte la mobilità su tutto il territorio nazionale, al di là di talune riserve espresse.

Cercheremo di adottare, con equilibrio e serenità, misure di prevenzione a tutela delle nostre comunità.
Ma, una volta presa la decisione, si va avanti. Occorre fare in modo che questa nuova fase sia un’occasione per far crescere i valori di unità e solidarietà nazionale, di impegno totale per il rilancio dell’economia e del lavoro, per il sostegno a chi è stato duramente colpito dalla crisi in corso.

 

 

Stéphanie Esposito

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio


Ascolta con un altro player
Winamp, iTunes Windows Media Player Real Player QuickTime

Sponsor

Ultime Notizie

- Pubblicità -