Quantcast

Banner Gori
napoli koulibaly 4
SSC Napoli - rassegna stampa

Koulibaly-City, trattativa lenta ma ormai ci siamo: le ultime

Settimana prossima sarà determinante per il futuro del difensore senegalese

 

Koulibaly-City, trattativa lenta ma ormai ci siamo: le ultime

 

La trattativa non si chiude. Manca sempre meno e, nonostante le difficoltà, Koulibaly sempre destinato a diventare un nuovo giocatore del Manchester City. Il problema nasce dal fatto che il club di Premier e il Napoli non si parlano dalla trattativa che portò poi Jorginho, invece che da Guardiola, al Chelsea di Maurizio Sarri. Fali Ramadani è la persona che sta svolgendo questa trattativa e che, come scritto da Il Mattino, ha intenzione di portare a termine.  A tal proposito, ecco quanto riportato nell’edizione odierna del quotidiano:

 

“<<Con il Manchester City pesa ancora la trattativa per Jorginho>>. De Laurentiis porta alla luce un retroscena che fa capire come al momento sia in una fase di stallo la cessione di Koulibaly. Perché il City continua a non volere rapporti diretti con il Napoli, preferendo ancora una volta l’intermediazione di Fali Ramadani. Tradotto, è il macedone a portare a De Laurentiis le varie proposte del club inglese. Il motivo risale a due estati fa, quando, dopo aver definito gran parte dell’operazione, Jorginho venne dirottato al Chelsea(ed è stata la chiave di svolta perché Sarri avesse il via libera dal Napoli). La ferita, dunque, brucia ancora e rallenta l’affare. In ogni caso, per inizio settimana è previsto un nuovo briefing, perché è chiaro che i piedi puntati dal club di Guardiola non aiutano a trovare una soluzione”

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Marco Palomba

Marco Palomba

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più