Quantcast
Banner Gori
SSC Napoli - rassegna stampa

Corriere dello Sport: “Allan urla ‘Ti amo’ al Napoli: inizia una nuova fase”

Il brasiliano giura fedeltà al Napoli

Un gol, quello di Allan, importante ai fini del risultato ma anche in fase di mercato. Dopo aver siglato il momentaneo 1-0, il brasiliano è andato verso la telecamera urlando “Ti amo” e baciando lo scudetto del Napoli, indice del suo attaccamento alla maglia e chiaro messaggio alla società.

Ecco quanto scritto dall’edizione odierna del Corriere dello Sport:
“«Ti amo», avvertito così, dal labiale, dalla gente, non certo dalle suggestioni: è un atto di fede, una confessione pubblica per chiudere questo semestre divenuto perfido nella sua evoluzione. Allan è il gioiello che il Psg non ha colto, dopo aver clamorosamente sedotto e improvvisamente abbandonato per ragioni squisitamente economiche: però si sono visti, e succede nel calcio, e ne hanno parlato, ed è normale che accada, tra dicembre e gennaio, quando la Torre Eiffel gli è parsa a portata di mani. Al quarantanovesimo minuto di Spal-Napoli, non si è inventato un «numero» che un brasiliano, sia di lotta o di governo, deve avere nelle corde. Prima la percussione, con tiro ribattuto, poi la richiesta esplicita a Mario Rui, appoggiamela di nuovo, e la conversione con dribbling stretto e quella ricercatezza del calciare alla Insigne per segnare e scatenarsi. E’ andato là sotto, erano a lui che aspettavano, ha preso la maglietta e quasi se l’è strappata di dosso, l’ha baciata ripetutamente e l’hanno sentito, giurano che l’abbiano detto, «ti amo»”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più