Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - primo piano

Mertens: “Non sono stanco, sono pronto per domani. Le batterie sono cariche”

Le parole di Mertens in conferenza in vista della sfida di Champions League contro il Feyenoord

Le parole di Dries Mertens in conferenza stampa in vista della sfida di Champions League contro il Feyenoord: “Insigne è un grande giocatore, ma abbiamo molti giocatori pronti a sostituirlo. Siamo un grande gruppo, è il momento di farlo vedere.  Sto bene, non sto segnando, ma ho fatto un assist. Stiamo bene, dobbiamo ritrovare il nostro gioco e fare goal. Se domani devo rilasciare altri due denti su questo campo, lo rifaccio. Pur di segnare e vincere, lo farei. Vogliamo fare bene, è sempre bello giocare qui. Domani sarà una bella partita. Sì, verrà tutta la mia mia famiglia. Qui non è lontano da casa mia, è sempre bello parlare la mia lingua. Sappiamo bene che la qualificazione non dipenderà solo da noi e sarà dura per questo, ma stiamo bene. Sono sicuro che il City vorrà fare il massimo dei punto. Sarebbe un record per loro. Noi vogliamo dopo venerdì vogliamo vincere. Vogliamo riscattarci: penseremo a vincere, poi vedremo l’altro risultato. Non sarà facile qui.  Sono felice per il rinnodo di Ghoulam. Per la squadra e per il futuro di Napoli, la società ha fatto molto bene. E’ un giocatore forte. Stava facendo molto bene, peccato per l’infortunio. Ma sono sicuro che questo ragazzo avrà una grande carriera.  Dopo la sconfitta contro la Juve siamo stati male, non eravamo più abituati a perdere. Ma si vedono i risultati dell’ultimo anno, stiamo facendo solo bene ma le critiche ci sono comunque. Anche quando giochiamo bene e vinciamo. Ora dobbiamo reagire, perché vogliamo continuare a vincere e riprendere la vecchia strada. Non sono stanco, sono pronto per domani. Le batterie sono cariche. E’ vero che qualche volta è più facile dopo un turno di stop, ma adesso voglio giocare e fare bene. Non mi sento un leader, perché giochiamo in 11. Anzi, nemmeno: siamo in 25 e questa è la cosa più importante. Il Feyenoord non ha sbagliato tanto in Champions, è stato sfortunato in alcune occasioni. La nostra filosofia a Napoli è basata sulla condizione fisica e sull’aspetto tattico, far girare palla“.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania