Quantcast

Marek Hamsik Napoli
SSC Napoli - approfondimenti

Genoa-Napoli, le possibili scelte di Juric e Ancelotti

Non convocati Meret e Verdi, tra i rossoblu fuori Marchetti e Spolli

Gli spalti saranno gremiti, un colpo d’occhio magnifico accoglierà le due squadre. Nella stupenda atmosfera del gemellaggio tra Napoli e Genoa, che dura da oltre 30 anni, le squadre si affronteranno per ottenere punti importantissimi: i rossoblu devono riscattare le ultime deludenti prestazioni, in particolare il 5-0 subito contro l’Inter, mentre gli azzurri devono dare continuità ai risultati per restare nella scia della Juventus e provare ad accorciare il distacco.

GENOA
Marchetti non ha ancora recuperato dall’infortunio e, quindi, sarà ancora Radu a difendere i pali della squadra di Juric. Criscito e Romero tornano dalla squalifica e ritrovano il posto in difesa. A centrocampo va KO Sandro, al suo posto ci sarà Mazzitelli affiancato da Hiljemark e Bessa. In avanti sono confermati Piatek e Kouamè.

3-5-2: Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Romulo, Hiljemark, Mazzitelli, Bessa, Lazovic; Kouamè, Piatek. All: Juric.

NAPOLI
Meret e Verdi hanno recuperato dai rispettivi infortuni ma non rientrano ancora tra i convocati di Ancelotti. Tra i pali ci sarà Ospina. In difesa, Malcuit e Mario Rui agiranno sugli esterni con Albiol e Koulibaly centrali. In mediana agiranno Allan e capitan Hamsik. In avanti, Milik e Mertens si contendono un posto accanto a Insigne.

4-4-2: Ospina; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski; Milik, Insigne. All: Ancelotti.

a cura di Michele Avitabile

RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania