Quantcast

Virtus Francavilla Siracusa 2018
Siracusa News

Virtus Francavilla-Siracusa: 2-0 battuta di arresto per il Siracusa

11ª Giornata di  Campionato Serie C Girone C – Stagione 2018/2019

Stadio Franco Fanuzzi di Brindisi, sabato 10 Novembre ore 16:30

Virtus Francavilla-Siracusa

Undicesima giornata di campionato la Virtus Francavilla dopo l’esonero di Mister Zavettieri sostituito da Trocini, non presente in campo per squalifica affronta il Siracusa con maglia bianca striata di azzurro. Il Siracusa alla sua seconda uscita con Mister Pazienza scende in campo con maglia verde e pantaloncini azzurri.

Primo Tempo 16:30 – Al settimo minuto primo cartellino giallo per Sirri per un fallo su Rizzo, primo calcio di punizione per il Siracusa. Al 17’ ottima occasione per il Siracusa condotto da Del Col, ma Celeste non riesce ad intercettare la palla ed inserirla nella rete avversaria.

I primi 15 minuti di gioco procedono senza particolari episodi. La gara viene condotta da entrambe le squadre con poco impeto non riuscendo a cambiare il risultato della partita.

Al 25’ pericoloso l’intervento del centrocampista della Virtus che solo si trova in area interessante per i bianco azzurri, ma Messina esce di molto dall’area di difesa e spedisce la palla lontano.

Rizzo al 29’ rimedia un cartellino giallo, il primo per gli aretusei. Al 31’ arriva il primo goal della Virtus Francavilla e Sarao sblocca la partita portando la sua squadra in vantaggio.

Virtus Francavilla-Siracusa: 1-0

Al 43’ minuto Sparacello fallisce la palla del raddoppio grazie a Messina. Il primo tempo termina senza nessun minuto di recupero con un goal di Sarao al 31’.

Virtus Francavilla-Siracusa: 1-0

Secondo Tempo 17:30 –  Riprende il secondo tempo allo stadio Franco Fanuzzi. Al 46’ la Virtus riceve un ulteriore cartellino giallo per un fallo di Sarao collezionando così la terza ammonizione del match.

Ci riprova Sarao  al 52’, ma la palla sfila via lontano dalla porta.

Dall’altra parte Vazquez ci prova al 55’ grazie all’aiuto di Palermo, ma Tarolli riesce ad afferrare la palla e bloccare la minaccia azzurra.

 ➡  Primo doppio cambio per il Siracusa al 58’ : esce Rizzo ed entra Catania entra Gia. Fricano ed esce  Mustacciolo.

➡ Per contrasto un primo cambio arriva anche per la Virtus Francavilla al 65‘: Sparacello lascia il campo per Partipilo.

Al 68‘ minuto ghiotta possibilità per il Siracusa, Vazquez da solo conduce il gioco, riesce a superare il portiere, ma non centra la rete concludendo all’esterno della porta.

La Virtus all’82‘ ci prova con Partipilo, ma Messina manda la palla fuori subito dopo rimedia un calcio d’angolo.

➡ Doppio cambio per la Virtus Francavilla all’83‘: Pastore lascia il posto di Caporale e Sarao ad Anastasi.

➡ Dall’altra parte come contro risposta doppio cambio anche per il Siracusa: Gio. Fricano va a sostituire Celeste e Diop invece Di Sabatino.

Al 90‘ la Virtus Francavilla esegue l’ultimo cambio: Mastropietro va a sostituire Lugo Martinez.

Parapiglia fra le panchine delle due squadre, fiocca un cartellino rosso per Marco Palermo. Il Siracusa gioca in 10. Al 93Partipilo segna il secondo goal.

Virtus Francavilla-Siracusa: 2-0

Il fischio finale arriva subito dopo il goal con la vittoria della Virtus Francavilla

 

 

 

FORMAZIONE

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Tarolli; Pino, Marino, Sirri; Albertini, Monaco, Vrdoljak, Lugo Martinez, Pastore; Sparacello, Sarao.

A dispisizone: Turrin, De Luca, Cason, Anastasi, Partipilo, Arfaoui, Vukmanic, Caporale, Labate, Mastropietro, Siljic. 

Allenatore: Maximiliano Ginobili (Trocini squalificato)

SIRACUSA (4-4-2)Messina; Daffara, Turati, Bertolo, Di Sabatino; Palermo, Mustacciolo, Rizzo, Del Col; Celeste; Vazquez. 

A disposizione: Genovese, Boncaldo, Fricano Gio, Orlando, Ott. Vale, Catania, Diop, Da SIlva, Fricano Gio, Tuninetti, Bruno.

Allenatore: Michele Pazienza.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania