Quantcast

Banner Gori
PUBBLICITA' ELETTORALE
www.francescosomma.it
FORMULA UNO - Le pagelle di Carlo Ametrano
Motori

FORMULA UNO, GP del 70°Anniversario – Le pagelle di Carlo Ametrano

PUBBLICITA' ELETTORALEwww.francescosomma.it

Formula Uno – Verstappen vince il GP con una gestione perfetta delle gomme. Dietro di lui le due Mercedes di Hamilton e Bottas in crisi con le gomme che diventano il tallone d’achille di una vettura pefetta.

Il campionato di Formula Uno 2020 ha vissuto la quinta tappa con il GP di 70° Anniversario. Le due Mercedes scattano bene al via, ma dietro le insegue sin da subito Max Verstappen che con una gara regolare e perfetta dai box le supera e vince il primo GP della stagione. Immediatamente fuori dal podio uno strepitoso Leclerc che con una sola sosta guadagna ben 4 posizioni e conquista i punti necessari affinchè la Ferrari diventi la terza forza del mondiale.

Oggi abbiamo ascoltato per la nostra rubrica “Un voto per la Formula Uno” lo scrittore stabiese Carlo Ametrano, autore del libro “Ayrton… per sempre nel cuore” e grande appassionato di Formula Uno.

Pubblichiamo l’estratto dell’intervista telefonica:

Buongiorno Carlo prima di chiederti i voti per questo GP ti chiediamo un tuo giudizio sulla corsa.

E’ stata ancora una volta una corsa bella e avvincente. La Red Bull e in particolare la Honda hanno dimostrato di essere forti. La Mercedes ha questo problema con le gomme che le rendono non imbattibili. Disastro Ferrari con Vettel che si gira e termina la corsa fuori dai punti, non capisco come non si decida di mandare via il tedesco per prendere Giovinazzi.

Dopo questo preambolo ti chiediamo i tuoi voti per questa gara. Iniziamo dal primo che è Verstappen

Gara perfetta per lui, aiutato anche dalla strategia perfetta del suo muretto. Voto 10

Hamilton chiude al secondo posto?

La Mercedes ha questo problema con le gomme, ha fatto bene a cambiarle a 8 giri dalla fine. altrimenti avrebbe rischiato di fare la fine di 7 giorni fa con l’esplosione del pneumatico. Voto 9

Bottas parte in pole position e si ritrova terzo? 

Valtteri è fresco di rinnovo e sa che deve essere lo scudiero di Luis, non può secondo me lamentarsi con la scuderia per non averlo aiutato nella gestione della gara. Voto 7,5

Fuori dal podio di questo primo GP di Formula Uno

Leclerc tiene ancora alta la bandiera della Ferrari?

Di più non si poteva chiedere. Straordinariamente ha fatto un solo cambio gomme ed è arrivato in fondo. Voto 7

Albon arriva al quinto posto, la pressione fa bene?

Sembra che si sia svegliato, la pressione di un possibile suo allontanamento gli ha fatto bene. Certo è che arriva a circa 40 secondi da Verstappen, però è un buon piazzamento. Voto 6,5

Stroll e Hulkenberg arrivano sesti e settimi quando invece ambivano ad arrivare quarti e quinti. Che ne pensi?

La Racing Point ha deluso per quello che ha fatto vedere nelle gare precedenti. Ci si aspettava di più, devo dire che resta una buona macchina molto veloce. Ad entrambi i piloti gli dò un 6

Ocon arriva solo ottavo, con una Renault deludente in questo week end. La tua valutazione? 

Effettivamente la Renault non è stata veloce come sette giorni fa. Il suo dovere Ocon lo fa e porta dei punti utili alla scuderia. L’impressione è che oggi di più non si poteva fare e questo mio pensiero è confermato dal fatto che il più quotato Ricciardo ha finito la corsa al 14 posto. Voto 6

Lando Norris al nono posto? 

La McLaren oggi non era brillante. Lando ha condotto una gara senza lode e senza infamia facendosi superare solo da Leclerc che ieri ne aveva di più. Voto 6

Daniil Kvjat decimo?

Un buon punto per la scuderia e nulla più, si toglie lo sfizio di finire davanti al compagno di scuderia Gasly. Voto 6

Carlo noi ti facciamo i complimenti e ti ringraziamo. Ma prima di dare appuntamento a tutti in nostri lettori per i voti del prossimo GP di Formula Uno che si correrà in Spagna a Barcellona, ci dai notizia dei tuoi prossimi appuntamenti?

Carlo Ametrano MURETTO BOX Formula Uno

A settembre dovrei intervenire a Sport Italia nei nuovi studi della trasmissione SI MOTORI che va in onda in prima serata il martedì sul canale 60 d.t.t. ed è condotto da Filippo Gherardi. Li ringrazio ancora per lo spazio che mi hanno già concesso e per il nuovo invito.

Per le mie prossime ospitate e appuntamenti vi terrò aggiornati. Ci sentiremo tra una settimane per il  prossimo GP della Formula uno che si correrà a Barcellona.

Vi terrò aggiornati.

Se vuoi riascoltare tutta l’intervista telefonica di Carlo Ametrano, è possibile farlo semplicemente cliccando play sul lettore multimediale che segue:

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Vollono

Nato a Castellammare di Stabia, il 30 novembre 1973, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania. Diplomatosi in Informatica all'Istituto Tecnico Statale "R.Elia" di Castellammare di Stabia (Na) con il massimo dei voti ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio Internazionale presso l'Università Parthenope di Napoli.
Impiegato presso il Ministero della Pubblica Istruzione come Assistente Tecnico di Laboratorio per le discipline informatiche presso ITS "L. Sturzo" di Castellammare di Stabia (Na), esercita anche la professione di giornalista da diversi anni ed è Direttore Responsabile del quindicinale di informazione "NewsMania", oltre ad essere Vicedirettore del Network ViViCentro. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico dal titolo "Il Pungiglione Stabiese", su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PUBBLICITA’ ELETTORALE

www.francescosomma.it

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più