Quantcast
Banner Gori
Hamilton F1
Motori

F1, Hamilton l’incontentabile. Ma le sue parole preoccupano e non poco

A Imola trionfa ancora Lewis Hamilton sempre più a capo della Formula Uno. Occhio però alle dichiarazioni sul suo futuro che spaventano e non poco il paddock.

 

F1, Hamilton l’incontentabile. Ma le sue parole preoccupano e non poco

Hamilton

È la legge dei più forti. È la legge di Lewis che ha fa 93. Instancabile  e implacabile. L’inglese vince anche a Imola, davanti al compagno di squadra Bottas ancora una volta demolito.

 

La 93esima meraviglia

Un weekend corto che non ha permesso a Hamilton di conoscere la pista al 100%. Un’ora e mezza di prove e poi via con la qualifica. Di solito la pole è casa sua, questa volta però Bottas ha tirato dal cilindro la magia che non ti aspetti mettendosi davanti e rubandogli la prima posizione. Ma alla fine è andata sempre nella stessa maniera: il tempo di trovare il giusto feeling con l’astronave che guida per poi salire sul gradino più alto del podio.

 

L’annuncio a sorpresa

Una giornata perfetta verrebbe da dire, prima delle sue parole che fanno pensare e non poco. “Non so nemmeno se ci sarò l’anno prossimo, non ho garanzie. Mi piacerebbe restare in Mercedes, mi sento forte, ma al momento non lo so”.  Una bella patata bollente sganciata dall’ormai sette volte campione del mondo. Il suo futuro non è così certo come sembra e questo spaventa e anche tanto la Formula Uno

 

Quel che potrebbe essere o che sarà…

Ma che Formula Uno sarebbe senza Hamilton? Senza dubbio ci sarebbe più equilibrio. Ma un’immagine come quella di Hamilton sarebbe difficile da rimpiazzare, quasi impossibile. Anche per la Mercedes non sarebbe facile, dopotutto Bottas che è l’unico sicuro del posto verrebbe scelto come primo pilota? Difficile da dire. Però non ne neanche detto che si arrivi a fare questo ragionamento in casa Mercedes perché ovviamente l’auspicio è quello di vedere il 44 al sedile della sua freccia d’argento anche l’anno prossimo. D’altronde la bravura con la quale l’inglese domina le gare non la si vede in nessun altro driver,  ed è proprio questo che rende Lewis Hamilton uno dei piloti più forti della storia della Formula Uno.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Marco Palomba

Marco Palomba

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più