Quantcast

Banner Gori
-Ferrari-Foto-Cattagni
Motori

F1 Ferrari, a Maranello arriva il responsabile della Perfomance Development

Binotto:” Questo è ciò che vogliamo tutti noi”

 

F1 Ferrari, a Maranello arriva il responsabile della Perfomance Development

Si cambia ancora in casa Ferrari. Dopo le prime gare della stagione da dimenticare, il team di Maranello vuole approfittare della settimana di pausa dalla pista. Il primo cambiamento riguarda l’ambito dirigenziale. Nasce infatti una nuova figura: quella di responsabile dello Sviluppo della prestazione, individuata in Enrico Cardile, fino a oggi capo dell’aerodinamica e del progetto del veicolo. “Bisognava cambiare” così Mattia Binotto  ha giustificato l’addio al “metodo orizzontale” voluto da Sergio Marchionne nel 2016. A tal proposito, riportiamo le altre dichiarazioni del team principal della Rossa:

“C’era bisogno di dare una sterzata, identificando in maniera più netta responsabilità e processi e, al tempo stesso, ribadendo la fiducia dell’azienda in questo gruppo tecnico. L’area affidata ad Enrico Cardile sarà il fulcro dello sviluppo della prestazione della monoposto. Abbiamo iniziato a gettare le fondamenta di un processo che ci deve portare a costruire un nuovo ciclo vincente, duraturo nel tempo. È un percorso lungo, che può subire delle battute d’arresto come quella che stiamo vivendo attualmente in termini di risultati e di prestazione, ma che ci deve veder reagire con forza e determinazione per ritornare il prima possibile ad essere protagonisti assoluti in questo sport. Questo è ciò che vogliamo tutti noi e quello che si aspettano i nostri tifosi in tutto il mondo.”

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Marco Palomba

Marco Palomba

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più