Quantcast

Banner Gori
juvestabia - news

Lecce – Juve Stabia: la presentazione della gara e le probabili formazioni

La Juve Stabia è chiamata a riscattare il passo falso del Menti contro il Bisceglie al Via Del Mare, dove affronterà domani, con inizio alle 16.30, la squadra di Liverani.

Gara difficile per le Vespe, che devono anche guardarsi le spalle dal Catanzaro, che tallona i gialloblù alla ricerca di un piazzamento in zona playoff. Fondamentale sarà per la Juve Stabia non incappare nei consueti errori che macchiano costantemente le prestazioni dei gialloblù: alla fragilità difensiva, che spesso porta le Vespe a subire gol alla prima occasione concessa agli avversari, si affianca l’incapacità di capitalizzare al massimo le palle gol, rilevanti, che puntualmente creano le punte stabiesi. D valutare l’atteggiamento con cui la Juve Stabia scenderà in campo al Via Del Mare. La sconfitta della scorsa domenica ha lasciato nervosismo nel gruppo stabiese; Canotto non ha gradito la sostituzione riservatagli da Caserta nella ripresa, e Branduani, a gara terminata, ha rimediato due giornate di squalifica per comportamento offensivo nei confronti del direttore di gara.

Il Lecce, dal canto proprio, viene dal pareggio esterno contro la Sicula Leonzio, che ha permesso ai salentini di allungare sul Catania, complice la rumorosa sconfitta degli etnei a Monopoli. Liverani ed i suoi hanno quasi “scelto” di accontentarsi del pareggio in terra siciliana, così da portarsi a sette punti di distanza dalla squadra di Lucarelli, evitando così rischi non necessari. Nonostante il margine rassicurante, parte della tifoseria leccese non ha gradito lo 0-0 contro la Sicula Leonzio, e per questo la squadra giallorossa cercherà di “rifarsi” contro la Juve Stabia. Il cammino verso la Serie B sembra, scongiuri a parte, ormai in discesa, per il Lecce ma Liverani non abbassa la guardia e punta alla gara contro la Juve Stabia per consolidare il proprio vantaggio. Nel corso di questa stagione l’impianto casalingo è stato uno dei punti di forza del Lecce; nel proprio stadio i salentini sono infatti quasi imbattibili, riuscendo a sfruttare al massimo la spinta del pubblico ed avendo superato dopo poche gare la pressione delle prime uscite stagionali.

Dubbi di formazione per Caserta, che deve valutare se tornare al 4-2-3-1 o affidarsi ad uno schema che possa proteggere maggiormente il centrocampo, apparso in affanno la scorsa domenica. In tal senso potrebbe essere rispolverato il 4-3-3 con il brasiliano Vicente al fianco di Viola e Mastalli. Vista l’assenza di Branduani, a difendere la porta ci sarà Bacci; osservato speciale è inoltre Canotto: l’esterno calabrese potrebbe pagare con l’esclusione la sua uscita polemica dal campo contro la squadra di Alberga.

Il Lecce dovrebbe affidarsi al tradizionale 4-3-1-2 con l’undici tipo a comporlo. Torna disponibile Costa Ferreira, che si gioca una maglia da titolare con Tsonev (bestia nera della Juve Stabia), mentre in attacco è corsa a due tra Torromino e Di Piazza per il posto al fianco di Saraniti.

All’andata, sul neutro di Caserta, il match vide la vittoria del Lecce per 2 – 3 (foto).

Probabili formazioni:

Lecce (4-3-1-2): Perucchini, Lepore, Cosenza, Marino, Di Matteo, Armellino, Arrigoni, Mancosu, Tsonev, Saraniti, Di Piazza.

Juve Stabia (4-3-3): Bacci, Nava, Bachini, Marzorati, Crialese, Viola, Mastalli, Vicente, Strefezza, Paponi, Melara.

Riproduzione Riservata

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Giovanni Donnarumma

Giovanni Donnarumma

Un saluto a tutti! Sono nato il 28 Dicembre 1965 a Castellammare di Stabia, dal 1990 mi occupo di Juve Stabia a 360 gradi e nel corso di questi anni ho avuto molteplici esperienze con prestigiose testate giornalistiche locali e partecipato a tanti programmi televisivi in qualità di opinionista. Il tutto però è iniziato con la Radio, e con tante emittenti ho girato in lungo e in largo la penisola per seguire le gesta della Juve Stabia . Ora grazie a ViViCentro mi cimento in questa nuova avventura sicuro di collezionare l’ennesima bella esperienza realizzando approfondimenti sempre più puntuali sulle Vespe Stabiesi e sullo sport in generale. Ciao a Tutti….forza Vespe!!!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat