Quantcast

Banner Gori
Lecce-Juve Stabia . 250218 - CRONACA
juvestabia - news

Lecce-Juve Stabia 0-1: le Vespe vincono con cuore e grinta

Cronaca minuto per minuto di Lecce vs Juve Stabia

Lecce-Juve Stabia finisce con le vespe che conquistano una vittoria importantissima.

Lecce 0 Juve Stabia 1: le Vespe vincono con cuore e grinta

La Juve Stabia è chiamata a riscattare il passo falso del Menti contro il Bisceglie al Via Del Mare, dove affronta il Lecce di Liverani per il 27esimo turno del campionato di Serie C 2017-2018.

Il Lecce, dal canto proprio, viene dal pareggio esterno contro la Sicula Leonzio, che ha permesso ai salentini di allungare sul Catania, complice la rumorosa sconfitta degli etnei a Monopoli.

Liverani ed i suoi hanno quasi “scelto” di accontentarsi del pareggio in terra siciliana, così da portarsi a sette punti di distanza dalla squadra di Lucarelli, evitando così rischi non necessari, anche se questo risultato non è piaciuto ai propri tifosi.

Lecce (4-3-1-2): Perucchini, Lepore, Cosenza, Marino (82’ Dubiskas) , Di Matteo, Armellino 82’ Caturano), Arrigoni, Mancosu, Costa Ferreira (60’ Tabanelli), Saraniti, Di Piazza (65’ Torromino).
A disposizione: Chironi, Valeri, Megelaitis, Tsonev, Ciancio, Persano, Legittimo, Selasi.
Allenatore: Liverani

Juve Stabia (4-3-3):
Bacci, Nava, Bachini, Marzorati, Crialese, Viola, Mastalli, Vicente, Strefezza (81′ Sorrentino), Paponi (81′ Simeri), Melara (81′ Franchini).
A disposizione: Zanotti, Esposito, Dentice, Allievi, Redolfi, Matute, Berardi, Calò, D’Auria.
Allenatori: Ferrara e Caserta

Angoli: 3-3
Ammoniti: 62’ Di Piazza, 84′ Sorrentino
Espulsi: Nessuno
Marcature: 72’ Mastalli (JS)
Spettatori: 1984 paganti e 6942 abbonati per un incasso di 56.499,67

Note: Cielo coperto e piovoso, terreno in erba naturale in discrete condizioni.

La gara sarà diretta da Alessandro Mei di Pesaro coadiuvato da Lorenzo Biasini e Luca Bianchini entrambi della sezione di Cesena.

ORE 16.30 – INIZIA L’INCONTRO

Primi minuti di studio con la Juve Stabia che risulta essere molto compatta con un modulo difensivo che tradotto in numero è un 4-1- 4-1. Lecce che prova fin dai primi minuti a creare qualcosa di importante anche se l’unico sussulto è un errore di Bacci, nell’occasione il Lecce prova a beffarlo con un tiro da lontano.

Per la cronaca Bacci prende il posto di Branduani squalificato per due giornata dopo le proteste con la gara con il Bisceglie.

Da segnalare in panchina, per la Juve Stabia, la presenza di Matteo Esposito portiere degli Under 17.

Al 16’ azione importante per il Lecce che sfonda sulla fascia destra con Costa Ferreira che mette in mezzo dove Di Piazza non riesce di testa a inquadrare la porta.
22° ancora Lecce pericoloso: cross di Costa Ferreira per Saraniti che di testa alza troppo sopra la traversa.

Il Lecce preme alla ricerca del vantaggio mentre la Juve Stabia soffre ma resiste, al 30 però ci prova Lepore con un tiro dalla distanza che non ha fortuna.

Al 44° prima vera occasione della Juve Stabia con Vicente che lancia Paponi che da solo se ne va in contropiede. Prova da posizione defilata con una conclusione forte e precisa a sorprendere Perucchini
45° chiude la frazione il Lecce con un tiro da fuori di Lepore che finisce sul fondo.

Finisce la prima frazione di Lecce-Juve Stabia con il risultato di 0-0 con le Vespe che soffrono ma riescono atenere botta con il Lecce.

Inizia la ripresa di Lecce-Juve Stabia con gli stessi uomini del primo tempo:

49° altro pericolo corso dalla Juve Stabia con Bacci che respinge di pugni la bordata di Costa Ferreira. Sulla respinta è bravo Marzorati a coprire il pallone.
51° risponde la Juve Stabia con Bachini che di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo non inquadra la porta.
53° la Juve Stabia si rende ancora pericolosa con Paponi che di testa raccoglie un cross dalla destra di Melara ma Perucchini lo contrasta in maniera efficace.

57° Pericolo per le vespe

La Juve Stabia non riesce a rinviare in maniera pulita e la palla arriva a Mancosu che calcia forte e teso rasoterra, Bacci si esibisce in un’insolita respinta di piede.

60° Il Lecce sostituisce Costa Ferreira con Tabanelli.
62° ammonito Di Piazza per una trattenuta ripetuta su Viola.
65° Nel Lecce entra Torromino ed esce Di Piazza
69° Altro tentativo da fuori area del Lecce con Arrigoni ma Bacci che è attento e para a terra.

GOOOOOOLLLLL

71° Juve Stabia in vantaggio: Paponi in solitaria addomestica un pallone in mezzo a Cosenza e Di Matteo aspetta l’arrivo di Mastalli e lo serve alla perfezione. Il capitano delle Vespe calcia a rete a fil di palo infilando Perucchini.
81° le Vespe sostituiscono Melara con Sorrentino, Paponi con Simeri e Strefezza con Franchini.
82° Doppio cambio per il Lecce con Caturano che prende il posto di Armellimo e Dubicikas il posto di Marino.
84° Si rende pericoloso il Lecce con Lepore che da punizione sfiora l’incrocio dei pali alla sinistra di Bacci.
90° Ghiotta occasione per la Juve Stabia con Simeri che se ne va in contropiede. Serve sulla sinistra Sorrentino che passa in mezzo l’accorrente Franchini che di destro colpisce il palo alla sinistra di Perucchini.

Il Direttore della gara Lecce-Juve Stabia concede 4 minuti di recupero.

Al 94° le Vespe partono ancora in contropiede con Simeri che se ne va da solo in contropiede e calcia forte e preciso sul secondo palo ma Perucchini è strepitoso e devia in angolo.

La partita finisce con la Juve Stabia che conquista una vittoria importantissima. Una vittoria del gruppo quest’oggi con le Vespe che hanno saputo soffrire e colpire nel momento giusto. Ora doppietta in casa con Sicula Leonzio e Akragas da sfruttare assolutamente.

vivicentro.it/JUVE STABIA – NEWS

redazione sportiva/Lecce-Juve Stabia 0-1: le Vespe vincono con cuore e grinta

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo

Lecce vs Juve Stabia . 250218 - CRONACA logo

sito Juve Stabia

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più