Quantcast

Banner Gori
Casertana vs Juve Stabia 030319 CRONACA
juvestabia - news

Casertana vs Juve Stabia: il derby del Pinto finisce 0-0

Termina 0-0 la sfida tra Casertana e Juve Stabia al Pinto. Derby nel silenzio tra Casertana e Juve Stabia. 
La sfida tra gialloblù e falchetti si disputa in una cornice di pubblico anomala a causa del “porte chiuse” deciso dalla questura per via dell’inagibilità del Pinto di Caserta.
Partita importante per entrambe le squadre, le vespe devono consolidare il primato mentre i rossoblu devono risalire la china.
Il tecnico di casa non può contare su Vacca e Pinna. Mister Fabio Caserta non ha Vitiello e Marzorati.
Queste le formazioni ufficiali del match:
CASERTANA (3-5-2): Adamonis, Rainone, Zito, De Marco, D’Angelo, Castaldo, Lorenzini, Santoro, Padovan, Pascali, Meola.
JUVE STABIA(4-3-3): Branduani, Schiavi, Allievi, Troest, Germoni, Calò, Mezavilla, Carlini, Torromino, Paponi, Elia.
1’: Partiti!
3’: Inizio di match molto nervoso, come era prevedibile. Scontro e battibecco tra Elia e Zito.
6’: Partita maschia finora, giocata molto sul lato fisico e poco sul tecnico-tattico.
7’: Tiro dai 40 metri da parte di Zito, Branduani blocca.
8’: Bel tiro di D’Angelo in area di rigore, risponde presente Branduani.
9’: Ammonito Rainone per fallo su Torromino, partito in contropiede.
11’: Il terreno gibboso del Pinto penalizza il gioco delle vespe. Molti giocatori scivolano con estrema facilità.
12’: Ripartenza pericolosa delle vespe con Torromino che non serve benissimo Mezavilla.
19’: Dopo un inizio di match abbastanza vivace, le due squadre si stanno studiando.
21’: Errore di Schiavi che si fa superare ingenuamente dal pallone, per fortuna dei gialloblù Zito non ne approfitta.
23’: Ammonito Zito per fallo di mano sulla ripartenza griffata Elia- Schiavi.
26’: Entrambe le squadre provano spesso il lancio lungo e quasi mai la giocata a causa della condizioni del manto erboso del Pinto.
28’: Ancora impalpabile Torromino che cerca sempre di entrare e di tirare, servendo poco i compagni.
31’: Spunto in area da parte di D’Angelo che tenta il tiro bloccato da Branduani.
33’: Zito sta superando con certa facilità il giovane Schiavi, costretto a fermare la palla con le mani dopo un sombrero dell’ex.
36’: Occasione Casertana! Castaldo si smarca in area e scaglia un bolide, respinto bene da Branduani.
39’: Altro errore di Torromino, dopo quello di Monopoli, e ripartenza Casertana molto vicina al vantaggio con Padovan.
41’: Ammonito Padovan per un fallaccio su Giacomo Calò.
42’: Cambio modulo da parte di mister Fabio Caserta. I gialloblù passano dal 4-3-3 al 3-5-2 con Torromino vicino a Paponi.
44’: Castaldo supera Schiavi che lo atterra. Giallo per il giovane terzino é punizione pericolosa per i rossoblu. Sulla battuta di Zito arriva il colpo di testa, alto, di Padovan.
45’: Nella prima frazione meglio la Casertana rispetto alla Juve Stabia. Pochi spunti ambo le parti ma i padroni di casa ci hanno provato di più.
46’: Dopo un minuto di recupero termina a reti bianche la prima frazione del derby tra Casertana e Juve Stabia.
45’: Ripartiti!
46’: Cambio Juve Stabia, fuori Schiavi e dentro Melara. L’ex Benevento si posiziona sul ruolo di terzino destro, a sorpresa.
47’: Zito cade in area e chiede il rigore, non concesso dal direttore di gara.
53’: Così come nella prima frazione, iniziano meglio i falchetti.
55’: Anche nel secondo tempo la partita é abbastanza nervosa.
56’: Cambia nuovamente modulo la Juve Stabia che torna al 4-3-3.
60’: Casertana pericolosa! Calcio d’angolo battuto da Zito, Padovan svetta e per poco non fa male alle vespe.
61’: Ammonito Lorenzini per un brutto fallo su Calò.
62’: OCCASIONISSIMA PER LA CASERTANA! Zito supera con facilità Melara e crossa al centro per Castaldo che, di testa, sfiora di poco il bersaglio.
64’: Doppio cambio per le vespe: Fuori Elia e Calò e dentro Canotto e Vicente.
67’: Vespe davvero poco pungenti in fase offensiva, grazie ad una ottima difesa da parte dei rossoblu.
68’: Cambio Casertana, fuori Santoro e dentro Mancino.
70’: Evanescenti le prove di Paponi e Torromino, mai pericolosi.
72’: Solo i falchetti in campo. Vicente sbaglia clamorosamente e regala palla agli avversari. Imprecise le vespe.
74’: Si fa male Allievi che è costretto ad uscire, entra Mastalli al suo posto.
75’: Cambio Casertana, entra Floro Flores ed esce Padovan.
78’: OCCASIONE INCREDIBILE PER LA JUVE STABIA! Canotto scarta tutti e serve al centro per Paponi che, clamorosamente, lascia sfilare il pallone!
80’: Cambio Juve Stabia, fuori Torromino e dentro El Ouazni.
84’: Vespe più pericolose con la presenza di El Ouazni al fianco di Paponi.
85’: Ammonito Mancino per fallo su Canotto, che lo aveva superato agilmente.
86’: Molto imprecisi i gialloblù, la Casertana cerca di approfittarne in questi minuti finali.
90’: ESPULSO D’ANGELO! Casertana in 10! Germoni supera tutti e sta per servire Canotto ma viene atterrato dal centrocampista.
90’: 4 minuti di recupero
92’: Espulso anche Rainone per proteste. Falchetti in nove nel finale.
94’: finisce 0-0 il derby tra falchetti e vespe
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania