Quantcast

dig
juvestabia - news Radio News

Juve Stabia – Rende 2 – 1. Caserta: Gara difficile e per questo vittoria ancora più bella (VIDEO)

Vittoria per cuori forti della Juve Stabia, che grazie alle reti di Carlini e Calò supera un ottimo Rende. Queste le parole di Fabio Caserta.

Di seguito le dichiarazioni del tecnico della Juve Stabia:

E’ stata una partita tosta ma lo sapevamo. Avevo avvisato tutti. Il Rende gioca bene, che ha un ottimo allenatore e che gioca senza paura. Sono quindi contento della prestazione dei ragazzi; quando si vince così è difficile ma anche più bello.

Stallone? Sono felicissimo della sua gara. Un ragazzo del 2000 che alla prima difficoltà non si abbatte e dà il massimo per un allenatore è importantissimo. Tra lui e Sinani ho scelto lui perchè mi sembrava più adatto per quello che cercavo oggi, altrimenti avrei dovuto sacrificare Carlini. E’ una scelta che rifarei ancora. La sua sostituzione è stata dettata da un cambio di assetto, non da una bocciatura.

Sono contento perchè la gara è stata gestita bene. Se pensiamo che la Juve Stabia possa passare 95 minuti nell’area avversaria ad attaccare, sbagliamo di grosso. E’ un campionato difficile, dove tante squadre hanno valori importanti: abbiamo difeso di squadra, con intelligenza e con la forza di reagire quando il match ce lo ha concesso.

Noi numericamente eravamo in difficoltà sugli esterni ma non ho voluto cambiare modulo perchè ad oggi il 4-3-3 fa rendere al meglio la squadra. Sicuramente, in questa stagione abbiamo una completezza di organico che ci permette di sopperire bene alle assenze ed a eventuali infortuni.

Il match di Coppa Italia con la Casertana? Ci teniamo ma ci inizieremo a pensare lunedì. Sarà un altro banco di prova importante per testare la nostra tenuta.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania